Reversìbile
Di riccardo (del 13/01/2014 @ 18:09:33, in Lettera R, visto n. 398 volte)
Si dice di malattia che può regredire fino alla completa guarigione fino a ripristinare l'integrità degli organi colpiti.