Palilalýa.
Di riccardo (del 21/11/2013 @ 12:35:05, in Lettera P, visto n. 381 volte)
Disturbo del linguaggio, che comporta ripetizioni involontarie di parole o frasi, in rapporto con l'indebolimento dell'intelligenza.