OtotossicitÓ da fÓrmaci.
Di riccardo (del 19/11/2013 @ 17:29:24, in Lettera O, visto n. 605 volte)
Effetto collaterale di alcuni farmaci (per esempio, della streptomicina, della kanamicina, di alcuni chemoterapici) che comporta lesioni tossiche, spesso irreversibili, per l'organo dell'udito e per l'equilibrio (quando viene interessato soprattutto il nervo vestibolare e cocleare).