Oculocardýaco, riflesso.
Di riccardo (del 05/11/2013 @ 16:06:24, in Lettera O, visto n. 502 volte)
Rallentamento della frequenza cardiaca in seguito alla compressione simultanea dei bulbi oculari, dovuto a stimolazione del sistema nervoso simpatico; manca nell'ipotonia del simpatico e nei gravi stati di shock.