Cencio necròtico.
Di riccardo (del 22/10/2013 @ 16:55:45, in Lettera C, visto n. 451 volte)
Tessuto connettivale necrotico di aspetto denso e giallastro, che occupa la parte centrale di un foruncolo. Eliminato, lascia una profonda cavità da cui fuoriesce pus misto a sangue e a siero.