Linite plastica
Di E.F. (del 22/03/2013 @ 11:26:15, in Lettera L, visto n. 1804 volte)
Conosciuta anche come linite plastica gastrica (LP gastrica) è un adenocarcinoma gastrico infiltrante, diffuso e maligno. I segni e i sintomi non sono specifici: sazietà, nausea e vomito, dolore epigastrico e perdita di peso. I pazienti possono presentare disfagia progressiva. La linite plastica è caratterizzata dalla proliferazione ghiandolare maligna di cellule ad 'anello con castone' nello stroma fibroso, causa di un notevole incremento di tessuto connettivo, con deformazione di tutta la cavità gastrica o di parte di essa ("stomaco a borsa di cuoio" e "stomaco a clessidra"). Le localizzazioni più comuni della linite plastica gastrica sono l'antro e il piloro. Rispetto ad gli altri carcinomi gastrici, la Linite plastica si diffonde spesso nel peritoneo e nell'apparato linfatico. E' diffusa in particolare nelle popolazioni di origine Asiatica (Corea, Cina, Taiwan e Giappone), sebbene stia diventando sempre più frequente in Europa. Le femmine sono lievemente più colpite rispetto ai maschi.