Meningismo
Di medicinasalute (del 23/05/2012 @ 16:56:43, in Lettera M, visto n. 774 volte)
o congestione meningea, è una sindrome in cui si ha irritazione meningea, meningite, e un’elevata pressione liquorale senza nessuna modifica chimica nè tantomeno citologica. Si ha la comparsa in condizioni patologiche febbrili di origine infettiva come la polmonite o il tifo, o come conseguenza di infezioni parassitarie intestinali come la teniasi.