mezlocillina
Di medicinasalute (del 16/04/2012 @ 18:57:41, in Lettera M, visto n. 778 volte)
si tratta di una penicillina semisintetica del gruppo delle ureidopenicilline, ma con azione più forte della carbenicillina sia verso Klebsiella che Pseudomonas ed Enterobacter. Non è assunta per via orale perché è scarsamente assorbita nel tratto gastrointestinale e di conseguenza è fornita per via parenterale.