Metotrexato
Di medicinasalute (del 15/04/2012 @ 16:36:36, in Lettera M, visto n. 707 volte)
Medicinale antineoplastico (nel linguaggio medico è sinonimo di antimitòtico, ovvero composto chimico che inibisce la divisione delle cellule e quindi la riproduzione cellulare) viene usato nel trattamento di forme gravi di psoriasi e come immunosoppressore. Come antineoplastico è espressamente suggerito per i trattamenti della leucemia linfoide acuta, del coriocarcinoma, della micosi fungoide, del tumore della mammella, della testa e del collo, del polmone e del sarcoma osteogenico.Viene preso per via orale o per via parenterale come sale sodico Questo medicinale è un potente teratogeno(ovvero che può arrecare durante lo sviluppo embrionale) e quindi dovrebbe essere evitato durante la gravidanza poiché potrebbe comportare danni anche letali al feto.