metemoglobinemia
Di medicinasalute (del 02/03/2012 @ 21:36:05, in Lettera M, visto n. 881 volte)
Termine con il quale si indica metaemoglobina nel sangue. Può essere ereditaria o acquisita in seguito all’esposizione a sostanze chimiche utilizzate in medicina o a livello industriale come i sulfamidici, nitrobenzene, fenacetina, ecc. Negli individui si manifesta con ipossia tissutale, cianosi della pelle e delle mucose, poliglobulia secondaria