Mediatore chimico
Di bob (del 21/01/2012 @ 09:16:33, in Lettera M, visto n. 601 volte)
Sostanze che all’interno dell’organismo sono in grado di produrre specifiche reazioni chimiche e appropriate reazioni cellulari. Mediatori chimici sono l’istamina, l’eparina che vengono prodotte durante le reazioni allergiche e le importantissime prostaglandine e la grande famiglia dei neurotrasmettitori (noradrenalina, serotonina, dopamina, acetilcolina, acido gammaidrossiaminobutirrico o GABA solo per citarne alcuni).