Marchi, Globuli di
Di bob (del 17/01/2012 @ 15:42:59, in Lettera M, visto n. 662 volte)
Il nome deriva dall’istologo italiano Vittorio Marchi. Si riferisce a frammenti di mielina osservati in preparati istologici del midollo spinale affetto da malattie degenerative.