Urinario, apparato
Di bob (del 13/01/2012 @ 18:23:09, in Lettera U, visto n. 897 volte)
Complesso degli organi che provvedono alla produzione e alla eliminazione dell’urina. L’apparato urinario è composto da due organi ghiandolari pari e simmetrici, i reni, che producono l’urina, e da un insieme di cavità e canali chiamate vie urinarie che eliminano l’urina. La vescica comunica con l’esterno attraverso l’uretra. Il tratto iniziale dell’uretra è circondato da fasci di fibre muscolari lisce che costituiscono lo sfintere interno dell’uretra che grazie alla sua contrazione impedisce all’urina di fuoriuscire spontaneamente dalla vescica. Lo svuotamento della vescica avviene tramite un meccanismo nervoso riflesso che può essere temporaneamente inibito dai centri nervosi superiori e dalla volontà. L’uretra si caratterizza in maniera diversa nei due sessi. Quella femminile è lunga circa 3,5 cm, decorre davanti alla vagina e sbocca nel vestibolo vaginale . L’uretra maschile è molto più lunga (circa 16-18 cm) e serve anche per l’emissione del liquido seminale. Attraversa la prostata, gli strati membranosi del perineo e infine, passa nella parte infero-posteriore del pene, percorrendolo fino alla sua estremità libera, ove essa si apre in corrispondenza della sommità del glande.