Neomicina
Di Viola Sinismagli (del 02/03/2011 @ 18:15:04, in Lettera N, visto n. 695 volte)
Antibiotico ad ampio spettro simile a quello della streptomicina. Viene utilizzato nelle infezioni batteriche intestinali. Per via topica si usa in caso di ferite o ustioni. Per via iniettabile, come antitubercolare e nelle infezioni delle vie urinarie sostenute da germi gram-negativi. Il farmaco ha un elevata oto- e nefro-tossicità per ciò è sconsigliata la sua somministrazione sistemica.