Ischemia cerebrale
Di Dr.ssa Maglioni (del 26/01/2011 @ 16:55:46, in Lettera I, visto n. 803 volte)
Insufficiente apporto di sangue al cervello che priva l'organo di ossigeno e sostanze nutritive che porta alla necrosi di un territorio cerebrale. ╚ conseguenza dell'occlusione dell'arteria responsabile della sua irrorazione, solitamente per trombosi o embolia, che provoca una interruzione nell'afflusso di sangue per oltre 3 minuti.