Gramigna
Di Dr.ssa Maglioni (del 30/12/2010 @ 16:50:39, in Lettera G, visto n. 880 volte)
Pianta erbacea infestante della famiglia delle Graminacee. Volgarmente è anche detta Erba Canina. In terapia se ne usano i rizomi, che contengono sali di potassio e triticina. Sono note le sue proprietà diuretiche e anche antinfiammatorie. Si usa il decotto, gettando l'acqua della prima bollitura per eliminare i principi acri e amari.