Andrologia
Di Sintomi (del 13/02/2008 @ 12:43:06, in Lettera A, visto n. 1291 volte)
L'andrologia è la branca della medicina che focalizza i propri studi sulla salute maschile, con particolare riferimento alle disfunzioni dell'apparato riproduttore e urogenitale. ╚ la controparte della ginecologia, la scienza che si occupa invece delle disfunzioni tipiche femminili. L'andrologia è diventata una scienza a sé stante solo dalla fine degli anni '60, principalmente grazie all'opera del dermatologo tedesco C. Schirren, che fondò un giornale specializzato sull'argomento (intitolato prima Andrologie e successivamente Andrologia, dal latino) pubblicato per la prima volta nel 1969. La scuola di specializzazione dell'università di Pisa ha avuto il ruolo di pioniere della disciplina in Italia e conserva tuttora una grande tradizione scientifica in campo andrologico. Lo specialista in andrologia è la figura medica con le maggiori competenze scientifiche nella diagnosi e terapia della disfunzione erettile e dell'infertilità maschile . Per Legge, solo chi è in possesso di un Diploma di Specializzazione in Andrologia puo' definirsi SPECIALISTA IN ANDROLOGIA su targhe, ricette, timbri, elenchi telefonici e spazi internet (legge n░ 175 del 5.2.1992)