Malattie del cuore, un'app per l'uso corretto dell'aspirina

La tecnologia può aiutare a capire chi beneficia maggiormente del farmaco

Keywords | cuore, aspirina, app,

L'uso dell'aspirina come forma di prevenzione per le malattie cardiovascolari ha migliorato i tassi di incidenza negli ultimi anni. A confermarlo è uno studio apparso su Jama Internal Medicine e firmato da Samia Mora, cardiologa del Brigham and Women's Hospital di Boston che spiega: «Nel corso degli ultimi decenni i tassi di morte per malattie cardiovascolari, tra cui la malattia coronarica e l'ictus, sono diminuiti negli uomini e più recentemente nelle donne».
Parte della riduzione è attribuibile al miglioramento dei fattori di rischio modificabili, ad esempio il fumo e l'ipertensione non trattata, ma un'altra parte è dovuta all'uso di farmaci fra cui l'aspirina.
«Tuttavia la decisione sull'uso appropriato dell'aspirina nel ridurre il rischio di malattie cardiovascolari aterosclerotiche è complessa, e richiede una valutazione individualizzata per ogni paziente», scrivono gli autori.
Per chiarire meglio il rapporto fra rischi e benefici, i medici guidati da Mora hanno realizzato una revisione degli studi sull'argomento fino al 2016, selezionandone 11 per un totale di oltre 118mila pazienti.
Hanno così scoperto che i benefici indotti dall'aspirina in termini di prevenzione delle malattie cardiovascolari superano generalmente i potenziali rischi. «Per aiutare medici e pazienti a prendere decisioni informate circa l'uso di aspirina, abbiamo messo a punto "Aspirin-Guide", un'app per smartphone in grado di calcolare il punteggio di rischio sia cardiovascolare sia di sanguinamento per ogni singolo paziente, contribuendo a facilitare la decisione su quali pazienti sono idonei all'uso di aspirina a basse dosi, ossia da 75 a 81 mg al giorno», conclude Mora.

Fonte: Jama Internal Medicine

Domanda al medico specialista gratis

Andrea Sperelli
15/07/2016



Condividi la notizia Invia ad un amico Condividi la notizia su Facebook Tieniti aggiornato tramite RSS Pubblica su Twitter Salva su OKNO
Più lette

I segni che indicano la morte imminente in oncologia  39929
Studio evidenzia la comparsa di segni fisici nei malati di cancro

Gonartrosi, cos'è e come si cura  23507
Informazioni sulla più comune malattia degenerativa da usura del ginocchio

Dapoxetina contro l’eiaculazione precoce  23439
Il primo e unico farmaco orale contro una delle più comuni disfunzioni sessuali

Diabete di tipo 1, gli effetti di vitamina D e Omega 3  23067
Possibile remissione della malattia grazie all’integrazione

Come superare la depressione post separazione  22979
La fine di un matrimonio, una sofferenza sottovalutata

Un avatar cura schizofrenia e depressione  22874
Alter ego virtuale come cardine di terapie innovative

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante