Cellule cardiache da un frammento di pelle

Evoluzione del lavoro dei premi Nobel Gurdon e Yamanaka

Varie_11493C.jpg
Keywords | cellule, riprogrammazione, cuore,

Una ricerca italiana mostra la possibilità di riconvertire un piccolo lembo di pelle in nuove cellule cardiache. Il risultato è frutto del lavoro di un'équipe dell'Università di Bologna presentato dal prof. Carlo Ventura, docente di Biologia molecolare presso l'ateneo emiliano.
Si tratta di una sperimentazione nata sulla scia del lavoro dei premi Nobel Shinya Yamanaka e John Gurdon, noti per le loro ricerche sulla riprogrammazione cellulare. Lo studio, pubblicato su Cell Transplantation, mostra come sia possibile riprogrammare cellule umane adulte per portarle di nuovo allo stadio embrionale e utilizzarle per riparare organi e tessuti.
I ricercatori hanno utilizzato una tecnologia denominata Reac che consente di ottenere la riprogrammazione delle cellule adulte “grazie all’uso di una emissione a bassissima intensità di un campo radioelettrico e non con l’utilizzo di ingegneria genetica o con l’uso di vettori virali". Quest'ultima opzione è relativa ai lavori di Yamanaka. Quella italiana è invece una procedura che elimina il rischio tumorale sempre possibile con le sperimentazioni volte alla riprogrammazione cellulare. Gli scienziati bolognesi hanno lavorato in collaborazione con i colleghi delle Università di Firenze e Sassari.
Il prof. Ventura spiega, intervistato da Repubblica: “anziché far tornare le cellule adulte indietro nel tempo abbiamo fatto prendere a queste stesse cellule altre strade, come se si partisse già da staminali embrionali, indirizzandole verso cellule di tipo cardiaco, muscolare-scheletrico e neuronale. Cercheremo di validare quanto scoperto in vitro in modelli animali per essere poi pronti all’utilizzo terapeutico".
Domanda al medico specialista gratis

Andrea Piccoli
12/11/2012



Condividi la notizia Invia ad un amico Condividi la notizia su Facebook Tieniti aggiornato tramite RSS Pubblica su Twitter Salva su OKNO
Più lette

I segni che indicano la morte imminente in oncologia  162246
Studio evidenzia la comparsa di segni fisici nei malati di cancro

Arriva il lifting del sopracciglio  128000
Ultima novità in fatto di tecniche mininvasive di chirurgia estetica

Contagi in calo, ma le terapie intensive salgono  119260
Segnali di ripresa nella circolazione del virus

I consigli per combattere il caldo  106317
Superare l'afa grazie ai suggerimenti del ministero

Un test per evitare la gastroscopia  95388
Diagnosi con un test ematologico in caso di dispepsia funzionale

Il laser che ferma la maculopatia senile  75028
Ha dimostrato di rallentare la progressione della malattia

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.