Tumore alla prostata, fondamentali i grassi

Una dieta ricca di grassi aumenta il rischio di cancro

Tumore%20alla%20prostata_10343C.jpg
Keywords | prostata, tumore, grassi,

Un regime alimentare squilibrato e ricco di grassi aumenta in maniera significativa i rischi di insorgenza del tumore della prostata. Lo dimostrano due studi pubblicati su Nature da un team della Scuola di Medicina di Harvard.
L’équipe, coordinata dall’italiano Pier Paolo Pandolfi, ha dimostrato come il rischio di progressione del tumore alla prostata sia strettamente collegato alla riduzione di due geni, Pten e Pml, la cui perdita è evidente in 7 diagnosi su 10. I due geni, in condizioni normali, inibiscono la crescita tumorale.
Topi affetti da tumori indolenti, ovvero che non progredivano, sono stati sottoposti a un cambio radicale di regime alimentare, con un maggior introito di grassi saturi. La modifica delle abitudini alimentari ha comportato la comparsa di metastasi. Il nesso fra tumore e cibi grassi è confermato dalla mancanza di metastasi nei topi che seguono una dieta di tipo vegetale.
I ricercatori hanno poi tentato di bloccare il meccanismo messo in atto attraverso la somministrazione di fatostatina, una sostanza che blocca la sintesi dei grassi.
La molecola ha determinato una profonda regressione del tumore e la soppressione delle metastasi. «Si tratta di un composto ben tollerato che agisce bloccando la produzione dei lipidi», afferma Pandolfi. «In questo modo avviene anche lo stop alla formazione delle metastasi».
Domanda al medico specialista gratis

Andrea Piccoli
09/02/2018



Condividi la notizia Invia ad un amico Condividi la notizia su Facebook Tieniti aggiornato tramite RSS Pubblica su Twitter Salva su OKNO
Più lette

I segni che indicano la morte imminente in oncologia  49050
Studio evidenzia la comparsa di segni fisici nei malati di cancro

Gonartrosi, cos'è e come si cura  25537
Informazioni sulla più comune malattia degenerativa da usura del ginocchio

Dapoxetina contro l’eiaculazione precoce  25250
Il primo e unico farmaco orale contro una delle più comuni disfunzioni sessuali

Un avatar cura schizofrenia e depressione  24954
Alter ego virtuale come cardine di terapie innovative

Come superare la depressione post separazione  24794
La fine di un matrimonio, una sofferenza sottovalutata

L'intelligenza artificiale è una minaccia per l'uomo?  24307
Ipotesi catastrofistiche e senso della realtà nel dibattito sull'IA

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante