Gravidanza, come superare il cenone di Capodanno

Niente cibi crudi e limitare le quantità

Gravidanza_12654C.jpg
Keywords | gravidanza, Capodanno, legumi,

Il vecchio consiglio popolare sulla necessità di “mangiare per due” è da archiviare. In gravidanza non è possibile seguire un’alimentazione squilibrata ed eccessiva.
A ricordarlo ancora una volta sono i nutrizionisti dell’Ivi, l’Istituto valenciano di infertilità. Paloma Ramos, che fa parte del team dell’Ivi, suggerisce un approccio “light” al temibile cenone di Capodanno. Oltre alla morigeratezza, le donne incinte dovrebbero prestare attenzione ai cibi crudi, evitando molluschi, crostacei, foie gras e sushi, oltre ai soliti affettati. Secondo alcuni studi, il prosciutto stagionato da più di 20 mesi sarebbe immune dalla toxoplasmosi, ma è meglio comunque soprassedere. Da evitare anche i formaggi non pastorizzati perché potrebbero essere infettati da listeria.
“È possibile mangiare carne, pesce e uova, sempre che questi alimenti siano ben cotti. Sono eccellenti per lo sviluppo dell'embrione", aggiunge Daniela Galliano, responsabile del Centro Ivi di Roma.
Consigliato invece il consumo di legumi, e quindi di lenticchie, soprattutto per le donne vegetariane, alle prese con una carenza di ferro dovuta alla mancanza di carne. Per un migliore assorbimento del nutriente è consigliabile evitare i latticini un’ora prima e un’ora dopo, e accompagnarne invece l’assunzione con prodotti ricchi di vitamina C come gli agrumi.
Domanda al medico specialista gratis

Andrea Sperelli
28/12/2017



Condividi la notizia Invia ad un amico Condividi la notizia su Facebook Tieniti aggiornato tramite RSS Pubblica su Twitter Salva su OKNO
Più lette

I segni che indicano la morte imminente in oncologia  88546
Studio evidenzia la comparsa di segni fisici nei malati di cancro

Ogni malattia ha il suo odore  36792
Alito, sudore e urine indicano la presenza o meno di patologie

Come superare la depressione post separazione  34536
La fine di un matrimonio, una sofferenza sottovalutata

Parto prematuro, come ridurne di un terzo i casi  34219
Presentate le nuove indicazioni terapeutiche

Dapoxetina contro l’eiaculazione precoce  34085
Il primo e unico farmaco orale contro una delle più comuni disfunzioni sessuali

Gonartrosi, cos'è e come si cura  33445
Informazioni sulla più comune malattia degenerativa da usura del ginocchio

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.