Parkinson, una proteina potrebbe sconfiggerlo

Ricercatori italiani svelano il ruolo di Sinapsina 3

Parkinson_14250C.jpg
Keywords | Parkinson, Sinapsina, proteina,

Un team di ricercatori dell’Università di Brescia ha scoperto il ruolo fondamentale della Sinapsina 3 nei processi di sviluppo del Parkinson. Lo studio, pubblicato su Acta Neuropathologica, è stato finanziato dalla Michael J. Fox Foundation, la fondazione nata su iniziativa del famoso attore americano colpito anni fa da una forma precoce della malattia.
Sinapsina 3 è la proteina che media il danno cerebrale alla base della malattia di Parkinson, e la sua modulazione “potrebbe veramente rappresentare una strategia terapeutica innovativa per la cura di questo disordine neurodegenerativo”, come spiega la prof.ssa Arianna Bellucci, che ha partecipato al progetto di ricerca.
Lo studio, a cui hanno partecipato scienziati dell’Istituto italiano di tecnologia, dell’Università di Padova e dell’Università di Lund, in Svezia, dimostra che l’assenza di Sinapsina 3 blocca la formazione dei depositi proteici cerebrali che innescano la morte dei neuroni dopaminergici del sistema nigrostriatale, meccanismo alla base dell'insorgenza dei sintomi motori del Parkinson.
"Dopo aver identificato un accumulo anomalo di Sinapsina 3 nel cervello dei pazienti con Parkinson - spiega Bellucci - ci siamo chiesti se questa proteina fosse implicata nella patogenesi della malattia e se potesse rappresentare un nuovo bersaglio terapeutico. Attualmente il nostro gruppo di ricerca sta lavorando intensamente in collaborazione con un team internazionale di ricercatori al fine di sviluppare nuovi approcci terapeutici attivi su Sinapsina 3. Questi ultimi - conclude la ricercatrice - permetterebbero infatti di curare i pazienti agendo sulle cause primarie della malattia e non soltanto di alleviarne i sintomi".

Domanda al medico specialista gratis

Andrea Sperelli
09/08/2018



Condividi la notizia Invia ad un amico Condividi la notizia su Facebook Tieniti aggiornato tramite RSS Pubblica su Twitter Salva su OKNO
Più lette

I segni che indicano la morte imminente in oncologia  88980
Studio evidenzia la comparsa di segni fisici nei malati di cancro

Ogni malattia ha il suo odore  36856
Alito, sudore e urine indicano la presenza o meno di patologie

Come superare la depressione post separazione  34641
La fine di un matrimonio, una sofferenza sottovalutata

Parto prematuro, come ridurne di un terzo i casi  34224
Presentate le nuove indicazioni terapeutiche

Dapoxetina contro l’eiaculazione precoce  34156
Il primo e unico farmaco orale contro una delle più comuni disfunzioni sessuali

Gonartrosi, cos'è e come si cura  33611
Informazioni sulla più comune malattia degenerativa da usura del ginocchio

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.