Il calcio rafforza le ossa dei bambini

Studio dimostra gli effetti positivi di giocare a palla

Sport_14194C.jpg
Keywords | bambini, palla, ossa,

Cosa c’è di meglio che correre dietro a un pallone quando si è piccoli? Lo pensa anche il nostro organismo, secondo uno studio dell’Università di Copenaghen e della Danimarca meridionale pubblicato sul British Journal of Sports Medicine.
I medici danesi sono convinti che giocare a palla all’aperto sia uno degli esercizi fisici migliori per i bambini fra gli 8 e i 10 anni allo scopo di rafforzare ossa e muscoli.
Hanno partecipato alla ricerca 295 studenti, dei quali sono stati esaminati i diversi allenamenti fatti a scuola durante le ore di educazione fisica.
I dati indicano che la densità ossea nelle gambe e nel corpo è aumentata rispettivamente del 44 e del 46% in più nel gruppo che giocava a palla rispetto al gruppo di controllo, mentre gli stessi parametri in chi faceva un allenamento di ginnastica erano migliori del 39 e del 17%, sempre rispetto al gruppo di controllo.
I miglioramenti maggiori erano quindi registrati nel gruppo dei ragazzi che giocavano a palla: "La nostra ricerca dimostra che l'intenso esercizio a scuola ha chiari effetti positivi sulla densità ossea, la forza muscolare e l'equilibrio nei bambini di 8-10 anni", dice Peter Krustrup, docente di scienze della salute e dello sport all'Università della Danimarca meridionale.
Domanda al medico specialista gratis

Andrea Sperelli
09/02/2018



Condividi la notizia Invia ad un amico Condividi la notizia su Facebook Tieniti aggiornato tramite RSS Pubblica su Twitter Salva su OKNO
Più lette

I segni che indicano la morte imminente in oncologia  19563
Studio evidenzia la comparsa di segni fisici nei malati di cancro

Ipertensione da pre-eclampsia e monitoraggio ambulatoriale  19469
Necessario per la corretta valutazione della pressione arteriosa

L’ipnosi fa bene allo stomaco  19276
L’uso della metodica per i problemi gastrointestinali

Nuovo tipo di stimolazione cerebrale per il Parkinson  19051
Si chiama aDBS, stimolazione cerebrale profonda adattativa

Bpco, tripla associazione efficace  18997
Ridotte significativamente le riacutizzazioni

Apalutamide, nuova opzione per il cancro della prostata  18986
Rischio di metastasi e mortalità ridotto sensibilmente

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante