Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 78

Risultati da 51 a 60 DI 78

31/05/2010 Ultime novità sull'utilizzo di Infliximab e suoi effetti sul lungo periodo

Infliximab, farmaco sicuro a lungo termine?
Introdotto sul mercato farmaceutico nel 1998, l’Infliximab (principio attivo di Remicade) si è dimostrato un farmaco estremamente efficace nella cura di diverse patologie a carattere infiammatorio, dal morbo di Chron alla psoriasi.
Esso, infatti, viene comunemente impiegato nei casi in cui altri medicinali o trattamenti non abbiano dato una risposta adeguata in soggetti adulti affetti dalle seguenti patologie:
artrite reumatoide: una malattia del sistema immunitario che causa ... (Continua)

26/05/2010 Il Mycobacterium vaccae migliora l'intelligenza e riduce l'ansia

Il batterio alleato dell'intelligenza
Una bella passeggiata all'aria aperta può renderci migliori. Lo afferma una ricerca statunitense che si è dedicata allo studio di un micobatterio, verificandone l'influenza sull'organismo umano. Mycobacterium vaccae è il nome del batterio che si trova nei terreni di campagna e nella sporcizia in genere. Non a caso, la prima volta pare sia stato isolato negli escrementi delle mucche ed è inoltre imparentato con i germi che causano la tubercolosi.
I ricercatori del Sage College di Troy, ... (Continua)

23/03/2010 Ricercatori americani trovano un nuovo approccio per affrontare la malattia

Tubercolosi, altri due modi per eliminarne i batteri
Per sconfiggere la tubercolosi potrebbero arrivare presto nuove terapie. La precondizione necessaria è associata a uno studio dell'Albert Einstein College of Medicine della Yeshiva University di New York, a seguito del quale sono state individuate due nuove tecniche per eliminare i batteri che causano la patologia.
La scoperta è importante perché, come ha avuto modo di affermare William Jacobs, uno degli autori dello studio, una nuova terapia che faccia a meno dei farmaci tradizionali ... (Continua)

10/03/2010 Ricerca americana scopre uno dei meccanismi di protezione del virus

Aids, il virus Hiv si nasconde
È da almeno trent’anni uno dei principali e più complessi enigmi della medicina. Il virus dell’Hiv, che conduce all’Aids, è difficile da trattare e da sconfiggere, e tanti ricercatori lo sanno bene per esperienza personale. Ora una ricerca statunitense sembra far luce sui motivi di tale difficoltà.
Scienziati dell’Università del Michigan di Ann Arbor hanno scoperto che il virus si nasconde nelle cellule del midollo osseo per sfuggire all’aggressione della terapia farmacologica. Studiando ... (Continua)

15/09/2009 Micobatteri nei soffioni delle docce

I batteri si annidano nella doccia
Farsi una bella doccia è non solo piacevole, ma anche un gesto che ci aiuta a prevenire le infezioni. O almeno così dovrebbe essere. Stando a un'indagine americana dell'Università della California, a Boulder per l'esattezza, nei soffioni delle docce si annidano spesso moltissimi batteri, che rivestono le pareti interne dei soffioni delle docce e poi si riversano sulle persone insieme al getto d'acqua. Questo avviene particolarmente per quelle “cipolle” da doccia in plastica e non in ... (Continua)

17/06/2009 

La Tbc è una malattia trascurata e pericolosa
La tubercolosi è più letale dell'influenza suina, di quella aviaria e della Sars, eppure è una malattia che sembra dimenticata dalle istituzioni internazionali e dall'attenzione dei media.
Ogni anno la Tbc contagia 9 milioni di persone e provoca un milione e 700mila morti: inoltre il batterio diviene sempre più resistente ai farmaci.
L'allarme su questa malattia è stato lanciato col documento “Tubercolosi: omissione di soccorso” da Medici Senza Frontiere (MSF) e dalla Commissione ... (Continua)

23/04/2009 15:41:43 
Scoperto nuovo farmaco contro la tubercolosi
La scoperta di un nuovo farmaco estremamente efficace nel trattamento della tubercolosi multiresistente è stata pubblicata sul numero di Science on line del 19 marzo 2009. Alla scoperta, portata avanti da un gruppo di ricerca internazionale, ha dato un fondamentale contributo anche l’Italia, grazie ai ricercatori dell’Università di Pavia, guidati da Giovanna Riccardi, che hanno identificato il bersaglio cellulare di una nuova classe di farmaci antitubercolari: i benzotiazinoni.
La ... (Continua)
16/04/2009 11:48:07 

Scoperti due geni che aumentano i danni del fumo
I fumatori che presentano due particolari varianti genetiche corrono un aumentato rischio di sviluppare cancro ai polmoni, enfisema e broncopneumopatia cronico ostruttiva (BPCO).
Lo ha scoperto uno studio internazionale, svolto dagli scienziati della Duke University di Durham, negli Stati Uniti in collaborazione con un gruppo di studiosi della casa farmaceutica inglese GlaxoSmithKline (Gsk).
La ricerca, pubblicata sulla rivista “Plos Genetics”, potrebbe condurre a migliorare le diagnosi ... (Continua)

14/04/2009 
I problemi della bella stagione per gli psoriasici
E’ tornata la bella stagione, si allungano le giornate e si ‘accorciano’ i vestiti. Braccia e gambe scoperte per andare incontro all’estate. Una buona notizia per tutti ma non per i malati di psoriasi, la malattia della pelle più diagnosticata dai dermatologi. Una malattia che segna il corpo ma ancora di più l’anima. Perché i segni della psoriasi sono immediatamente visibili e, il più delle volte, suscitano in chi li guarda disagio. E per chi li porta significa l’anticamera della depressione. ... (Continua)
03/02/2009 11:00:11 

Indiano crea nuova molecola curativa per la Tbc
L'invenzione potrebbe segnare una data epocale nella cura definitiva della tubercolosi, specialmente nei paesi più poveri, dove l'epidemia è più diffusa e difficile da combattere.
Il dott.Rajesh Gokale, medico indiano dell'Istituto Nazionale di immunologia di Nuova Delhi, è riuscito a mettere a punto nel suo laboratorio una rivoluzionaria molecola terapeutica, che potrebbe rendere più rapida ed efficace la cura della tubercolosi, attaccando contemporaneamente quattro diversi cicli metabolici ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale