Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 225

Risultati da 1 a 10 DI 225

11/07/2016 10:05:03 Il regime terapeutico tratta i 6 genotipi dell'Hcv

Epatite C, approvato Epclusa
Il trattamento per l'epatite C Epclusa è stato approvato dalla Commissione Europea. La terapia, costituita da Sofosbuvir 400 mg e Velpatasvir 100 mg, è il primo e unico regime a dosaggio fisso in grado di garantire tassi elevati di SVR (risposta virologica sostenuta) dopo un trattamento di sole 12 settimane in pazienti con tutti i genotipi di HCV.
La combinazione di sofosbuvir e velpatasvir (SOF/VEL) per 12 settimane è stata autorizzata per i pazienti senza cirrosi o con cirrosi compensata, ... (Continua)

11/07/2016 09:40:30 L'esercizio fisico è associato a un rischio inferiore di complicanze

Gravidanza, lo sport scongiura i parti pretermine
Fare sport conviene anche alle donne in attesa di un bambino. Secondo una ricerca condotta da un team della Thomas Jefferson University e pubblicata sull'American Journal of Obstetrics and Gynecology, le donne che praticano attività fisica durante la gravidanza mostrano un rischio inferiore di parto pretermine e di taglio cesareo.
Gli scienziati americani hanno preso in esame un totale di 9 studi e 2059 donne in gravidanza, la metà delle quali aveva fatto esercizio per 35-90 minuti 3 o 4 ... (Continua)

06/07/2016 16:11:00 Nuova opzione terapeutica per i pazienti italiani

Cancro della tiroide, disponibile Lenvatinib
Lenvima (Lenvatinib), una nuova opzione terapeutica destinata a pazienti affetti da carcinoma tiroideo avanzato refrattario allo iodio radioattivo (RR-DTC) è ora disponibile anche in Italia.
Il carcinoma tiroideo avanzato è una patologia difficile da trattare e dalla prognosi infausta: Lenvatinib rappresenta quindi un progresso significativo per le persone che convivono con l'RR-DTC in Italia.
Il carcinoma tiroideo è relativamente raro, tuttavia negli ultimi decenni l'incidenza della ... (Continua)

05/07/2016 17:33:39 L’intervento per curare la Ccsvi sembra avere un effetto positivo

Sclerosi multipla, l’angioplastica migliora i sintomi
L’angioplastica delle vene giugulari colpite da insufficienza venosa cronica cerebrospinale – CCSVI, la patologia venosa individuata da Paolo Zamboni dell’Università di Ferrara – può migliorare sensibilmente i sintomi della sclerosi multipla.
Lo afferma uno studio italiano pubblicato recentemente su Acta Phlebologica. Commentando questa sua ricerca uscita sulla rivista del Collegio Italiano di Flebologia, Pietro Bavera, chirurgo vascolare milanese, membro della Società Internazionale ... (Continua)

15/04/2016 11:17:00 Le donne però vengono spesso valutate a basso rischio coronarico

Cardiopatia, stessi sintomi per uomini e donne
Anche le donne che vengono visitate per una sospetta cardiopatia denunciano dolori al petto e fiato corto, esattamente come gli uomini. A dirlo è uno studio pubblicato sul Journal of the American College of Cardiology-Cardiovascular Imaging dai ricercatori del Duke Clinical Research Institute.
Allo stesso tempo, però, esistono differenze di genere chiare nella valutazione diagnostica e del rischio di malattia coronarica. Il team diretto da Pamela Douglas ha analizzato i dati di oltre 10mila ... (Continua)

27/03/2016 Disagi emotivi, insonnia e depressione i possibili fenomeni

Torna l'ora legale, i rischi per la salute
Un’ora in meno di riposo, innumerevoli disagi per la salute di milioni d’italiani. Lo spostamento delle lancette un’ora avanti alle 2.00 del mattino, col il ritorno all’ora legale in programma durante la notte fra sabato 26 e domenica 27 marzo, porterà, secondo gli esperti dell’Università La Sapienza di Roma, oltre 9 milioni di persone a provare un aumento del senso di fatica e dell’irritabilità, la comparsa di emicrania e insonnia.
Oltre il 15% della popolazione soffrirà quindi per alcuni ... (Continua)

22/03/2016 12:36:00 Stanchezza e nervosismo possono nascondere un disturbo tiroideo

Ecco il mal di primavera, ma spesso è la tiroide
La bella stagione è sempre molto attesa ma, quando arriva, può portare con sé anche alcuni effetti collaterali. È il cosiddetto “mal di primavera”, che colpisce milioni di persone e che si manifesta con segnali come stanchezza o, al contrario, nervosismo, a cui si possono aggiungere cattivo umore, ansia, irrequietezza, insonnia e mancanza di concentrazione.
“Attenzione - spiega il professor Paolo Vitti, Presidente Eletto della Società Italiana di Endocrinologia (SIE) - queste sensazioni di ... (Continua)

23/02/2016 15:52:00 Aumenta però la mortalità da suicidio

La Sindrome da Fatica Cronica non è associata al cancro
Non c'è nesso tra la Sindrome da Fatica Cronica e l'insorgenza di tumori o malattie cardiovascolari. Ad aumentare, però, è la mortalità da suicidio. È quanto dimostrato da uno studio, recentemente pubblicato su The Lancet, che ha analizzato 2.147 casi nell’area di Londra.
«È una ricerca importante che evidenzia come la sindrome porti i pazienti ad avere comportamenti più salutisti - afferma il prof. Umberto Tirelli, Direttore del Dipartimento di Oncologia Medica dell’Istituto Nazionale ... (Continua)

04/02/2016 09:55:00 Alcuni sintomi potrebbero essere il segno della presenza di un tumore
Cancro, i segnali del corpo da non sottovalutare
Alcuni segnali specifici che il corpo ci manda potrebbero celare la presenza di un tumore. A dirlo sono gli esperti dell'American Cancer Society che, in occasione della Giornata mondiale per la lotta al cancro, ricordano quali sono quei sintomi che faremmo bene a tenere in considerazione.
Fra di essi, una stanchezza persistente, che non passa neanche dormendo più del solito, una perdita di peso inspiegabile, un dolore cronico presente per più settimane e insensibile all'assunzione di ... (Continua)
03/02/2016 15:20:00 Messo a punto un test meno invasivo per la diagnosi della condizione

L'apnea del sonno aumenta il rischio di una malattia renale
Le apnee ostruttive del sonno sono associate a un rischio maggiore di insorgenza della malattia renale cronica e dell'ipertensione. Lo afferma uno studio pubblicato su Respirology da un team di scienziati di Taiwan che si sono serviti dei dati del Taiwan's National Health Insurance Research Database.
I dati riguardano un totale di oltre 43mila persone, di cui più di 8mila soffrono di apnee. Nel corso di un follow up della durata media di 3,9 anni, i ricercatori hanno scoperto che chi soffre ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale