Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 13

Risultati da 1 a 10 DI 13

23/02/2015 12:10:00 I risultati di uno studio italiano
L’asma dei ragazzi? Si prende in casa
È stato appena pubblicato un lavoro dell'Istituto di biomedicina e immunologia molecolare del Consiglio nazionale delle ricerche (Ibim-Cnr) sull’inquinamento degli ambienti indoor, che rivela non solo un’alta frequenza di superamento delle soglie stabilite ma anche il nesso con l’insorgenza di patologie respiratorie negli adolescenti.
Lo studio ‘Effect of indoor nitrogen dioxide on lung function in urban environment’, svolto in collaborazione con i ricercatori Cnr dell’Istituto di scienze e ... (Continua)
12/02/2015 10:05:00 Test iniziale per valutare la presenza della malattia

Spirometria essenziale per la diagnosi di asma
Effettuare una spirometria è il primo passo per cercare di capire se il soggetto è affetto da asma. A dirlo sono le linee guida Nice (National Institute of Health Clinical Excellence) sull'asma, che suggeriscono ai medici di utilizzare il test – che valuta l'eventuale ostruzione delle vie aeree - a partire dai bambini sopra i 5 anni.
Al momento per la diagnosi dell'asma ci si affida a un'accurata anamnesi raccolta dal paziente, ma diversi studi hanno evidenziato che per il 30 per cento dei ... (Continua)

02/12/2014 11:40:00 Necessità di protocolli pediatrici specifici

La tosse cronica nei bambini
La tosse cronica colpisce il 10 per cento dei bambini. Spesso la ragione scatenante è un'infezione bronchiale, ma a volte il disturbo è legato a una condizione più grave. Gli esperti della Società Italiana di Pediatria Ospedaliera (Sipo) ne hanno parlato durante un congresso a Bergamo.
Ahmad Kantar, direttore dell’UO Pediatria degli Istituti ospedalieri bergamaschi e presidente del Congresso Sipo di quest’anno, spiega: “la tosse può indicare condizioni banali ma anche patologie gravi delle ... (Continua)

01/04/2014 16:11:08 Choosing wisely per le patologie del sistema immunitario

Le pratiche da evitare in immunologia
Contrariamente alla maggior parte delle altre specializzazioni, gli esperti americani dell'American Academy of Allergy, Asthma & Immunology hanno stilato una lista di procedure da evitare di 10 punti, invece dei canonici 5.

Eccoli:

1)per valutare un'allergia non conviene utilizzare esami la cui validità non è accertata, come i test IgG, o una serie indiscriminata di esami IgE. È meglio basarsi su specifici test IgE, cutanei ed ematici, considerando la storia clinica del ... (Continua)

13/06/2013 Il livello di alcuni biomarcatori infiammatori può mettere in allarme
Bpco, le infiammazioni predicono le riacutizzazioni
I casi di riacutizzazione respiratoria nei pazienti affetti da Bpco possono essere annunciati dall'innalzamento di alcuni parametri che segnalano la presenza di un'infiammazione. Ciò sembra avvenire anche nei casi meno gravi e in quei soggetti che mai avevano sofferto di esacerbazioni precedenti.
È la conclusione di un articolo pubblicato sulla rivista Jama dalla pneumologa Mette Thomsen, che lavora presso il Copenaghen University Hospital di Herley, in Danimarca. Come ricorda la ... (Continua)
24/05/2013 Il glicopirronio bromuro aumenta la broncodilatazione
Nuovo farmaco per la Bpco
Diventerà a breve la terza causa di morte nel mondo, ma è spesso sottovalutata. Si tratta della Bpco, la Broncopneumopatia cronica ostruttiva, i cui primi sintomi quali tosse, mancanza di respiro, espettorato, dovrebbero mettere in allarme il paziente, soprattutto se fumatore.
Le nuove linee guida GOLD suggeriscono l'uso della spirometria nell'ambito della visita al paziente e la somministrazione di farmaci appropriati, come i broncodilatatori. Fra questi ultimi, la novità è rappresentata ... (Continua)
22/01/2013 La gravità della malattia è associata alla percentuale di mortalità

L'enfisema può predire la mortalità
L'enfisema come predittore di mortalità per cause cardiovascolari o respiratorie. È il risultato emerso da una ricerca condotta dall'Haukeland University Hospital di Bergen, in Norvegia. La gravità del disturbo può essere utilizzata, infatti, per predire la mortalità legata a patologie cardiovascolari, ma anche a problemi respiratori di soggetti affetti o meno da malattia polmonare ostruttiva cronica.
La ricerca, firmata da Ane Johannessen e pubblicata sull'American Journal of Respiratory ... (Continua)

27/02/2012 Cambia l'approccio alla BPCO per una diagnosi più precisa
Nuove linee guida per la bronchite cronica
Si tratta della quarta causa di morte al mondo anche se viene spesso sottovalutata. Parliamo della broncopneumopatia cronica ostruttiva o BPCO, che porta a un'insufficienza respiratoria grave e a un peggioramento sensibile della qualità di vita del paziente.
Ora sono state approvate le nuove linee guida internazionali che saranno presto presentate nel corso in un convegno sulle malattie respiratorie che si terrà a Modena. Se prima ci si affidava esclusivamente al test per la funzionalità ... (Continua)
15/03/2011 Nuovo esame rende più semplice la diagnosi
Enfisema, un marcatore lo individua in anticipo
Basterà identificare la presenza nel sangue di alcune particelle di cellule epiteliali del polmone per diagnosticare in maniera precoce l'enfisema. A dimostrarlo è una sperimentazione del Weill Cornell Medical College di New York, secondo la quale le microparticelle endoteliali (EMP) disperse nel sangue quando la malattia aggredisce i capillari polmonari sono sufficienti a diagnosticare la patologia, come affermano i ... (Continua)
23/02/2011 Come capire quando la tosse è campanello d’allarme per qualcosa di più grave

La tosse, da male di stagione a sintomo di gravi patologie
È un fisiologico meccanismo protettivo delle vie respiratorie, o un passeggero fastidio invernale, ma se accompagnata da altri disturbi importanti, la tosse può essere sintomo di qualcosa di più grave.
Per i pazienti complessi dell’U.O. di Pneumologia Riabilitativa dell’Istituto Scientifico di Pavia dell’IRCCS Fondazione Maugeri non si tratta un semplice malanno stagionale.
Quella “buona” ha come finalità l’espulsione di materiale estraneo dall’apparato respiratorio; quella “meno ... (Continua)

  1|2

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale