Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2113

Risultati da 831 a 840 DI 2113

13/05/2013 Un'esposizione elevata aumenta il rischio di morte

Problemi al fegato a causa del cadmio
Un livello elevato di cadmio nell'organismo rende più probabile il decesso per ragioni legate alle malattie del fegato. Il metallo è molto utilizzato a livello industriale per la preparazione di vari prodotti, dalle pile ai rivestimenti per materiali plastici e come fissante. Un'altra fonte è rappresentata dalle sigarette.
Secondo uno studio della Johns Hopkins University School of Medicine chi presenta un livello della sostanza troppo elevato ha una probabilità 3,5 volte maggiore di morire ... (Continua)

13/05/2013 Possibile nuovo trattamento per le disfunzioni cardiache

Una proteina ringiovanisce il cuore degli anziani
Un team di ricercatori dell'Harvard Stem Cell Institute ha scoperto una proteina in grado di ridurre i danni al cuore prodotti dal passare del tempo. Si tratta di una scoperta potenzialmente foriera di nuovi trattamenti per le disfunzioni cardiache legate al logorio del tempo.
La proteina in questione è GDF-11. I ricercatori l'hanno iniettata in alcuni topi anziani con pareti cardiache simili a quelle sviluppate dagli esseri umani in età avanzata. La proteina ha ridotto la taglia e il grado ... (Continua)

11/05/2013 Le protesi della DePuy a rischio di rilascio di cobalto

Protesi nocive, problemi anche per quelle d'anca?
Le protesi d'anca DePuy potrebbero rivelare problemi per i poveri malcapitati che ne hanno fatto uso. Tutto è partito dalla denuncia di un medico ortopedico, che ha segnalato alla trasmissione televisiva Striscia la notizia il caso dell'azienda americana DePuy, che nel 2010 ha inviato alle Asl italiane – e alle strutture sanitarie competenti degli altri paesi – una lettera nella quale avvertiva di un potenziale pericolo connesso con un particolare tipo di protesi d'anca da loro prodotto ... (Continua)

10/05/2013 Sintomi depressivi e stress fra i possibili rischi

Multitasking fonte di ansia
Siete iper-tecnologici e abituati a interagire con più strumenti alla volta? Multitasking è la vostra parola d'ordine, ma attenti perché potrebbero esserci dei rischi per la salute. Uno studio della Michigan State University condotto dallo psicologo Mark Becker, ha segnalato la possibilità che emergano vari disturbi quali ansia, stress e depressione.
La ricerca, pubblicata su Cyberpsychology, sottolinea la costante crescita del fenomeno del multitasking, grazie o a causa soprattutto ... (Continua)

08/05/2013 19:19:15 Le nuove linee guida della National Osteoporosis Society
Deficit di Vitamina D: come trattarlo?
Le nuove linee guida per identificare e trattare il deficit di vitamina D sono state pubblicate in Gran Bretagna ad opera della National Osteoporosis Society (è possibile scaricarle dal sito internet della società scientifica).«Si tratta del consenso clinico più recente» ha detto uno degli autori, Nuttan Tanna, consulente farmacista presso la Northwick park menopause and clinical research unit, a Londra «basato sulle evidenze disponibili. Mi auguro che i farmacisti lo usino per informare i ... (Continua)
08/05/2013 12:46:30 L'escursionismo fa bene al corpo e alla mente

I benefici del trekking
Riconciliarsi con la natura, riconquistare il senso perduto del tempo e ottenere benefici fisici non indifferenti. Sono le caratteristiche del trekking, l'escursionismo fra i sentieri di montagna. Il termine deriva dal verbo inglese “to trek”, ovvero “camminare lentamente, affrontare un lungo viaggio”.
Ovviamente il trekking potrebbe essere svolto ovunque, ma il teatro naturale migliore per l'attività è senz'altro la montagna, accompagnando magari la camminata con altre attività di tipo ... (Continua)

07/05/2013 Importante il contributo della sostanza, ma meglio non esagerare

La vitamina C aiuta in gravidanza
La vitamina C in gravidanza aiuta a migliorare la funzionalità polmonare del neonato e previene tosse e respiro affannoso. A dirlo è una ricerca presentata nel corso del convegno annuale del PAS – Pediatric Academic Societies.
Cynthia T. McEvoy, che lavora presso il Doernbecher Children's Hospital dell'Oregon Health & Science University, spiega: “la vitamina C è un trattamento semplice, sicuro e poco costoso che può diminuire l'impatto del fumo durante la gravidanza sulla salute respiratoria ... (Continua)

07/05/2013 Plasma arricchito di piastrine per combattere la calvizie

Alopecia sconfitta con iniezioni di sangue
Una soluzione “vampiresca” per riuscire a contrastare la perdita di capelli. Sul British Journal of Dermatology è arrivata la consacrazione di una nuova tecnica per la lotta all'alopecia basata su iniezioni di plasma arricchito di piastrine ricavato dal sangue degli stessi pazienti.
I medici prelevano il sangue e lo trattano in laboratorio per produrre il cosiddetto plasma arricchito di piastrine (Prp), quindi il liquido viene di nuovo iniettato sul cuoio capelluto. L'innesto favorirebbe la ... (Continua)

06/05/2013 I polifenoli apportano benefici al sistema cardiocircolatorio

Un po' d'uva per l'insufficienza cardiaca
L'uva può rappresentare un valido alleato nella lotta all'insufficienza cardiaca, in particolare quella causata da pressione arteriosa oltre la norma. L'ipertensione, infatti, oltre ad aumentare il rischio di ictus e infarto, è responsabile anche dell'insufficienza cardiaca cronica.
Il paziente affetto da tale patologia va incontro a un abbassamento significativo della qualità di vita, a causa dell'ispessimento e dell'irrigidimento del muscolo cardiaco, che non riesce più a pompare sangue ... (Continua)

02/05/2013 Azione simile a quella di un virus
Il ruolo dell'alfa-sinucleina nel Parkinson
L'azione della proteina alfa-sinucleina in caso di Parkinson è paragonabile a quella di un virus. La proteina, infatti, si introduce nelle cellule danneggiandole alla stregua di un agente virale. A scoprirlo è un team di ricerca della Loyola University di Chicago.
Lo studio, coordinato dal virologo Edward Campbell e pubblicato su Plos One, dimostra come l'alfa-sinucleina agisca sui lisosomi, i componenti digestivi delle cellule neuronali, emulando la tecnica del rinovirus – l'agente virale ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale