Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2113

Risultati da 711 a 720 DI 2113

16/11/2013 Rimedi cosmetici e alimentazione per sconfiggerla

Scacco matto alla cellulite in quattro mosse
Il momento di agire contro la cellulite è proprio l’autunno, quando si hanno davanti diversi mesi per poter beneficiare di un’azione di contrasto al problema prima di “mettersi a nudo” d’estate.
Quali e quanti sono i passi da compiere? In buona sostanza quattro. Innanzitutto si può cominciare con uno scrub, che serve a purificare la pelle grazie a una combinazione di sali marini esfolianti, oli essenziali di agrumi che agiscono anche a livello olfattivo oltre che cutaneo.
La seconda ... (Continua)

14/11/2013 14:20:18 La patologia lascia un segno evidente sulle cellule

La depressione accelera l'invecchiamento
Chi è depresso o lo è stato in passato si riconosce dalle sue cellule, nelle quali la malattia lascerebbe una traccia incancellabile. A dirlo è uno studio pubblicato su Molecular Psychiatry da un team del Vu University Medical Centre di Amsterdam.
I ricercatori olandesi hanno verificato nelle persone depresse l'esistenza di differenze evidenti nella lunghezza dei telomeri, il classico indicatore dell'invecchiamento dell'organismo umano.
La coordinatrice della ricerca Josine Verhoeven e i ... (Continua)

13/11/2013 11:53:40 Dimostrazione scientifica della predisposizione femminile all'ansia

Ansia, una questione di sesso e geni
L’ansia è una normale emozione, che tutti gli esseri umani provano, e ha la funzione fondamentale di segnalare situazioni pericolose o spiacevoli, mediante le modificazioni fisiologiche prodotte dall’adrenalina che entra in circolo nel sangue.
Entro certi livelli, dunque, l’ansia è necessaria in quanto ci consente di affrontare situazioni temute e stressanti. Se però supera certi limiti, può diventare anche la base per lo sviluppo di disturbi quali attacchi di panico e fobie. Negli ultimi ... (Continua)

12/11/2013 10:47:39 Controllare i processi infiammatori per prevenire le malattie cardiovascolari

L'efficacia di estratti vegetali per le patologie del cuore
Lo stile di vita e la dieta sono fattori ambientali che possono determinare nell’organismo situazioni di infiammazione cronica e possono concorrere nell’eziogenesi di numerose patologie degenerative, quali l’aumento della pressione del sangue, l’arteriosclerosi, le malattie cardiocircolatorie, l’obesità, il diabete, l’Alzheimer e il Parkinson, specialmente in soggetti con rischio genetico per tali patologie.
Uno dei punti centrali per prevenire e per contrastare la progressione delle ... (Continua)

11/11/2013 Alto tasso di guarigione con il farmaco sperimentale

Epatite C, buoni risultati da faldaprevir
Sono stati annunciati risultati promettenti sull'utilizzo di faldaprevir in caso di epatite C. La casa produttrice, Boehringer Ingelheim, ha reso noti gli esiti del suo programma di studi clinici di Fase III STARTVerso, che valuta faldaprevir in associazione a interferone peghilato e ribavirina (PegIFN/RBV).
Questo programma di studi ha incluso pazienti con epatite C di genotipo 1, naïve al trattamento (STARTVerso1 e 2), experienced (STARTVerso3) e co-infetti con HIV (STARTVerso4). I ... (Continua)

09/11/2013 12:16:38 Presentata la terapia antidiabetica integrata

Una giornata e una nuova terapia per il diabete
Il prossimo 14 novembre sarà la Giornata mondiale del diabete, ma nelle piazze italiane gli eventi si concentreranno tra oggi e domani. Questa edizione si preoccupa ancora di più di sensibilizzare l’opinione pubblica sui rischi della malattia e sulle reali possibilità preventive legate al proprio stile di vita.
Fondamentale, infatti, è muoversi, fare attività fisica anche in misura limitata ma costante nel tempo. “ANIAD è da anni impegnata ad aiutare i diabetici italiani a gestire al meglio ... (Continua)

07/11/2013 Il latte mantiene efficienti i muscoli e ne aumenta la massa

Latte e sport, binomio inscindibile
Latte come segreto del successo degli sportivi. È ciò che emerge da una serie di studi internazionali che negli ultimi anni hanno indagato a fondo il rapporto esistente fra la bevanda e l'attività sportiva, evidenziando a più riprese i vantaggi associati al consumo di latte in termini di reidratazione e ripristino delle riserve energetiche e delle proteine muscolari.
Secondo Michelangelo Giampietro, specialista in medicina dello sport e scienze dell'alimentazione e docente alla Scuola dello ... (Continua)

05/11/2013 19:27:01 Nuovo test per stabilire il corretto apporto di vitamine ed integratori
Misurare la capacità antiossidante
Diversi processi patologici, quali l'infiammazione, o fattori esterni, quali l’inquinamento, il fumo o le radiazioni, possono aumentare la produzione da parte dell’organismo di sostanze ossidanti
come le Specie Reattive dell’Ossigeno (ROS) e dell’Azoto (RNS).
Molti ROS sono radicali liberi, cioè molecole instabili ed altamente reattivi che, per raggiungere una maggiore stabilità, reagiscono con altre molecole con cui vengono in contatto, sottraendo loro un elettrone. I radicali liberi ... (Continua)
05/11/2013 15:07:50 Applicato un nuovo metodo diagnostico standardizzato di venografia
Nuove evidenze scientifiche sul legame tra CCSVI e sclerosi
Una ricerca italiana sembra confermare il nesso fra sclerosi multipla e insufficienza venosa cronica cerebrospinale (CCSVI), la patologia descritta dal prof. Paolo Zamboni.
Lo studio, proveniente da uno dei maggiori centri italiani di trattamento della CCSVI, è stato pubblicato sul sito della rivista scientifica Journal of Vascular and Interventional Radiology e dimostra che nei malati di SM il sangue defluisce dalle vene giugulari interne (IJVs) più lentamente che nelle persone sane. Il ... (Continua)
05/11/2013 12:07:44 Due pesticidi aumentano il rischio di insorgenza della malattia

I pesticidi causano anche l'endometriosi
Oltre ad appestare l'ambiente, i pesticidi minacciano anche la salute dell'uomo. In particolare, una ricerca svela gli effetti di queste sostanze utilizzate per garantire grandi raccolti sulle possibilità di sviluppare l'endometriosi, una dolorosa condizione connessa con una crescita anomala del tessuto uterino al di fuori dell'organo. Il tessuto in eccesso finisce per invadere le ovaie, le tube di Falloppio e il rivestimento della cavità pelvica. Oltre al dolore pelvico, l'endometriosi rende ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale