Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2113

Risultati da 2071 a 2080 DI 2113

21/12/2001 
La malattia tromboembolica venosa
Sono due le sue manifestazioni cliniche: la trombosi venosa profonda e una complicanza, l’embolia polmonare. Il trombo è costituito da un coagulo di fibrina, piastrine, globuli rossi e globuli bianchi che si forma in tratti venosi con flusso rallentato. Questo coagulo può occludere parzialmente o totalmente i vasi.
E’ importante differenziare le flebiti superficiali dalle trombosi venose profonde. Le prime costituiscono una patologia più benigna, legata alla trombosi di un tratto più o ... (Continua)
20/12/2001 
Artrite reumatoide: fa bene il digiuno
Perché si dice che digiunare fa bene e da risultati nella lotta all'artrite reumatoide?
Perché vi sono alcuni meccanismi sottostanti che rendono produttiva tale condizione: sospensione della reattività immunitaria a antigeni alimentari e conseguente diminuzione dell'infiammazione intestinale; riduzione della permeabilità dell'epitelio, abbattimento della produzione di anticorpi e linfociti auto-reattive; aumento della secrezione di cortisolo e dunque incremento della potenza ... (Continua)
18/12/2001 

Terapia della nevralgia trigeminale
Si può fare riferimento all'agopuntura anche per la cura di questa fastidiosissima malattia. Teniamo conto che il trigemino veicola, attraverso la cavità orale, tutti i tipi di sensibilità che di solito richiedono ben tre sistemi di conduzione.
Così, nel trigemino si sommano fibre che conducono ogni tipo di sensibilità. La sensibilità esterocettiva (termica, tattile e dolorifica, protopatica ed epicritica) è correlata al centro trofico nelle cellule a T del ganglio di Gasser, mentre la ... (Continua)

17/12/2001 

Con staminali ricostruito omero
"Vecchia" di sei mesi ma altamente attuale come notizia e assolutamente rilevante come evento chirurgico che è tale da rappresentare un'autentica rivoluzione in questo campo, grazie a un mix di cellule staminali e fattori di crescita impiegati per ricostruire una parte di osso.
L'intervento, eseguito con successo sei mesi fa, ha avuto per protagonista una donna di 35 anni a cui - a causa del cancro - era stata tolta la testa dell'omero. Autrice dell'intervento mai realizzato prima nel ... (Continua)

14/12/2001 

Embolia, esercizi contro rischi
Per mettersi al riparo da possibili rischi di embolia, si suggerisce di eseguire - prima delle immersioni - alcuni esercizi fisici.
L'invito proviene dopo alcune osservazioni condotte sul ratto da parte di ricercatori norvegesi della Norwegian University of Science and Technology di Trondheim. Gli esperti fanno presente che, una volta sott'acqua, l'azoto si scioglie nel sangue e questo impone di riemergere con molta cautela - e lentamente - proprio per scongiurare l'embolia. Infatti, ... (Continua)

14/12/2001 
Rene, laparoscopia senza gas
L'ospedale Le Molinette di Torino registra l'esordio di una nuova tecnica chirurgica relativa all'asportazione di un cancro renale in laparoscopia senza l'impiego di gas.
L'intervento, primo in Italia e diretto dal dottor Lorenzo Repetto del Reparto di Urologia III della struttura piemontese, è stato eseguito con successo su una donna di 81 anni colpita da carcinoma renale e inoltre affetta da artrite reumatoide. Repetto si sofferma volentieri sulla novità assicurata da questa ... (Continua)
12/12/2001 
Il favismo
Ci occupiamo di un difetto congenito tipico di un enzima normalmente presente nei globuli rossi, la glucosio-6-fosfato-deidrogenasi, essenziale per la vitalità degli eritrociti e in particolare per i processi ossidoriduttivi che in essi si svolgono.
La carenza di questo enzima provoca un'improvvisa distruzione dei globuli rossi e quindi la comparsa di anemia emolitica con ittero, quando il soggetto che ne è carente ingerisce fave, piselli o alcuni farmaci (sulfamidici, salicilici, ... (Continua)
20/11/2001 

Spiagge infette da ospedali a Rio
Addio spiagge, tramonti, mare, palme, atmosfera rilassata e colori divenuti mito. Anche le suadenti immagini della località brasiliana di Rio de Janeiro sembrano essere a rischio di impraticabilità.
Nella cosmopolita metropoli sudamericana, infatti, i 101 ospedali si stanno rivelando veicolo di inquinamento non solo per le spiagge ma - purtroppo - per l'intera baia di Guanabara, a causa degli scarichi che portano direttamente sul litorale (e poi in mare) escrementi dei malati e sangue ... (Continua)

20/11/2001 
Diabete, glicemia bassa per coagulo
Secondo ricercatori del Cardiovascular Institute di New York, il rischio cardiovascolare è elevato nei diabetici, oltre che per l'aterosclerosi precoce, anche per il particolare stato protrombogeno del sangue. Il loro intento è allora di riuscire ad abbassare la glicemia nei pazienti affetti da tale patologia: cioè permetterebbe anche di ridurre la capacità coagulativa del sangue che risulta già elevata in questo tipo di pazienti.
Gli specialisti hanno quindi studiato l'effetto della ... (Continua)
19/11/2001 
Soffio & scompenso cardiaco
Sono due eventi con cui hanno dimestichezza quanti sono afflitti, purtroppo, da problemi di cuore.
Innanzitutto parliamo di "soffi cardiaci": se ne distinguono almeno tre, sistolici, diastolici, continui o sisto-diastolici. A loro volta, i sistolici vengono classificati in olosistolici, che durano tutta la sistole (contrazione dei ventricoli del cuore) e sono caratterizzati dal fatto di iniziare con il primo tono e terminare fondendosi con il secondo tono. Si producono quando c'è ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale