Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2113

Risultati da 1981 a 1990 DI 2113

16/04/2003 
Un test per la diagnosi precoce dell'Alzheimer
Un test sperimentale, basato sull'analisi del liquido cerebro-spinale, potrebbe aiutare gli specialisti a identificare precocemente la malattia di Alzheimer. La novita' arriva da uno studio condotto da ricercatori dell'Ospedale universitario di Ginevra, in Svizzera, e presentato al meeting dell'Experimental Biology Society in corso a San Diego. Attualmente i medici sono in grado di riconoscere la malattia di Alzheimer dall'osservazione dei sintomi, come ad esempio la perdita di memoria e lo ... (Continua)
10/04/2003 
Cerotti agli ormoni per la prostata come per la menopausa
I cerotti agli ormoni, usati dalle donne per combattere i disturbi della menopausa, potrebbero rivelarsi un'arma efficace per combattere anche il tumore della prostata. Secondo uno studio condotto dai ricercatori dell'Hammersmith Hospital e dell'Imperial Hospital di Londra, i 'patches' rappresentano una valida alternativa e con meno effetti negativi alle terapie ormonali piu' radicali per la cura di questa neoplasia, una delle piu' comuni fra gli uomini.
L'idea che sostiene l'uso della ... (Continua)
03/04/2003 
Un filtro nel cuore riduce il rischio di ictus
Un 'filtro' nel cuore, capace di 'catturare' i coaguli di sangue prima che raggiungano il cervello, potrebbe ridurre il rischio di ictus nei pazienti con fibrillazione atriale. L'apparecchio, simile a una piccola ghianda con una sottile rete all'interno, potrebbe rappresentare un vero 'salvavita' per chi soffre di questo disturbo, un ritmo cardiaco irregolare che fa aumentare esponenzialmente il rischio ictus, e non puo' essere trattato con farmaci anticoagulanti. La novita', sperimentata alla ... (Continua)
03/04/2003 
Statine proteggono anche se il colesterolo è basso
Negli ipertesi, anche se il colesterolo e' basso, le statine riducono di un terzo il rischio cardiovascolare. In altre parole, la capacita' delle statine di prevenire infarti e ictus non dipende unicamente dalla loro capacita' di normalizzare i livelli di colesterolo nel sangue. Uno studio inglese pubblicato su 'The Lancet' suggerisce quindi che sarebbe consigliabile prescrivere le statine a tutti i pazienti con ipertensione, a prescindere dalla concentrazione ematica di ... (Continua)
31/03/2003 
Scoperta la 'casa' del virus più grande del mondo
Il virus piu' grande che sia mai stato scoperto, il 'Mimivirus', si nasconde nelle amebe. A scoprire dove si nasconde il gigante delle specie, grande piu' di cinque volte i normali virus e 'ricco' di ben 900 geni, sono stati i ricercatori del National Center for Scientic Researc di Parigi. ''Si tratta di un virus che causa la polmonite - spiegano su Science gli esperti - ma non ha nulla a che fare con l'epidemia di polmonite atipica che si e' diffusa nel sud est asiatico''. Il Mimivirus, ... (Continua)
31/03/2003 

L'odore maschile è un anti-stress per le donne
L'odore del sudore maschile fa stare meglio le donne. Alcune delle sostanze che contribuiscono all''olezzo' prodotto dall'uomo hanno, infatti, un effetto rilassante e anti-stress sulle donne. E, oltre a migliorare l'umore, il sudore maschile riesce anche a regolarizzare il ciclo mestruale, perche' aumenta la produzione di ormone luteinizzante. Lo rivela uno studio statunitense, pubblicato sulla rivista 'Biology of Reproduction'.
George Preti, del Monell Chemical Senses Center, in ... (Continua)

28/03/2003 I benefici di un intervento precoce
Meglio da teen-ager dal medico per il varicocele
Il 15% degli uomini italiani soffre di varicocele. Patologia non grave, ma che puo' rappresentare un'importante causa di ridotta fertilita' e incapacita' totale o parziale alla procreazione. Lo ricordano gli esperti riuniti a Pisa per il V Congresso internazionale 'Therapy in Andrology', che allertano sulla necessita' di campagne di informazione 'dedicate', dopo l'abolizione della visita di leva obbligatoria, finora 'sede' ottimale di diagnosi.
''Occorre una campagna di informazione ... (Continua)
28/03/2003 
Una sola sigaretta in più aumenta il rischio di ictus
Un altro buon motivo per smettere di fumare. Secondo un nuovo studio condotto dai ricercatori del Brigham and Women's Hospital di Boston, infatti, ogni singola sigaretta accesa fa aumentare, per gli uomini, il rischio ictus. Non solo. Il pericolo raddoppia, rispetto a chi non ha il vizio, se si consuma piu' di un pacchetto al giorno. La ricerca e' pubblicata sull'ultimo numero della rivista 'Stroke'.
Lo studio condotto dal team americano ha analizzato, nei fumatori, il rischio di ictus ... (Continua)
25/03/2003 

Basta una sigaretta per ridurre la fertilità maschile
La sigaretta? Un veleno per cuore e polmoni ma anche per gli spermatozoi. Composti in gran parte da molecole di grasso, soprattutto a livello della 'coda', i gameti maschili sono infatti particolarmente sensibili ai danni ossidativi prodotti dal fumo e da altri inquinanti ambientali (tra cui il benzene addizionato al carburante senza piombo), che ne rallentano la 'corsa' e ne inibiscono la capacita' di penetrare nella cellula uovo. A ricordarlo sono gli esperti riuniti a Pisa per il V Congresso ... (Continua)

24/03/2003 
Curare l'anemia è fondamentale nei malati di tumore
Il 67% delle persone colpite da un cancro soffre di anemia. Ma nonostante i sintomi di questa patologia influiscano pesantemente sulla qualita' di vita e riducano la capacita' di affrontare una terapia antitumorale, solo il 40% dei pazienti viene trattato con cure 'ad hoc'. E' quanto risulta dallo studio 'Ecas' (European Cancer Anemia Survey), fra i piu' ampi finora condotti sulla 'fatigue' correlata al cancro. L'indagine ha coinvolto 750 centri di 24 paesi europei e oltre 15 mila pazienti ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale