Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2113

Risultati da 1851 a 1860 DI 2113

22/09/2004 

Lunghe camminate aiutano a tenere lontano l'Alzheimer
Gli anziani che hanno la buona abitudine di fare lunghe passeggiate avranno meno probabilità di soffrire della demenza causata dal morbo di Alzheimer rispetto a quelli che tendono ad essere sedentari.
Già nota per la capacità di proteggere la nostra salute contro malattie cardiache, cancro e diabete, una moderata e regolare attività fisica sembra potersi rivelare una medicina dagli effetti protettivi per le funzioni cognitive, il vero tasto dolente per la salute e la qualità ... (Continua)

06/09/2004 

Bambino talassemico guarito con staminali dei fratelli
Un bambino di 5 anni affetto da una grave forma di talassemia è completamente guarito grazie alle cellule staminali ombelicali ottenute dai due fratellini gemelli, nati in aprile.
Il bambino è stato sottoposto ad un particolare tipo di trapianto, il primo del genere al mondo, presso il policlinico San Matteo di Pavia.
Il risultato apre speranze di guarigione anche per gli adulti talassemici. ... (Continua)

06/09/2004 
Nove fattori riducono dell'80% il rischio di infarto
Non abbiamo più scuse se vogliamo evitare un infarto: 9 regole ci consentono, se seguite alla lettera di evitare almeno l'80% dei casi.
Uno studio canadese ha dimostrato che la maggior parte degli infarti del miocardio, una delle principali cause di morte nel mondo, potrebbe essere prevista da nove fattori di rischio facilmente misurabili. Questi fattori sono validi per ogni regione del mondo e per ogni gruppo etnico.
Lo studio si è basato su un campione de plus più di ... (Continua)
02/09/2004 

Mezzo pompelmo prima dei pasti aiuta a perdere peso
Mangiare la metà di un pompelmo tre volte al giorno, prima dei pasti, sembra aiutare a perdere chili di troppo. A sostenerlo è un gruppo di ricercatori guidati da Ken Fujioka della Scripps Clinic di San Diego, in California che hanno presentato un nuovo studio in merito nel corso del congresso della American Chemical Society a Philadelphia, negli Usa.
Chi consuma regolarmente il pompelmo, affermano i ricercatori statunitensi, può godere di una diminuzione dei livelli di insulina, ... (Continua)

02/09/2004 
La colonoscopia diventa virtuale
La colonoscopia virtuale, che adotta una forma particolare di raggi X per la diagnosi del cancro al colon al posto del metodo che prevede l'inserimento di sonde attraverso l'intestino, si sta dimostrando un metodo alternativo promettente, anche se è ancora presto per sostituire quello tradizionale per via della capacità ancora non perfezionata di individuare le più piccole formazioni pre-cancerose.
Il cancro al colon è la seconda causa principale di morte per cancro dopo quello al ... (Continua)
02/09/2004 

Ritiro dopo le Olimpiadi? Atleti a rischio grasso
Gli atleti che abbandonano la carriera dopo le olimpiadi farebbero bene a stare attenti alla linea ed alla salute e continuare a fare un po' di sport. Se non proseguono a mantenersi in forma, infatti, gli atleti, anche quelli sottoposti agli allenamenti più intensi, rischiano, con la fine della carriera agonistica, di vedere la propria massa grassa prendere il posto di quella magra e i livelli di colesterolo raggiungere quelli di una persona sedentaria.
A sostenere questa tesi sono i ... (Continua)

24/08/2004 Sfatiamo i miti sull'appagamento sessuale

L'orgasmo femminile, una tenera scoperta
Ciò che va detto preliminarmente, è che di orgasmi femminili ne esistono tanti quante sono le persone che lo provano. Dunque, una donna può raggiungere l'orgasmo una sola volta o sperimentare orgasmi in successione immediata; alcune sentono poche ma intense vibrazioni, altre piccole e numerose. L'orgasmo può variare anche da un giorno all'altro in relazione a come la donna percepisce il rapporto, al suo livello di stanchezza, di eccitazione o rilassamento.
Contrariamente a quanto si ... (Continua)

29/07/2004 
Nuova terapia per chi è infetto sia da HIV che epatite C
L'epatite C può essere curata efficacemente anche in pazienti che soffrono di infezione da HIV e Aids senza compromettere i trattamenti anti-HIV. È quanto risulta da uno studio pubblicato su New England Journal of Medicine.
Un team di ricercatori guidato da Francesca Torriani dell'University of California di San Diego ha preso in esame 900 pazienti con HIV/Aids ed epatite C per un periodo di tre anni, in 19 paesi.
Finora avere a che fare con pazienti infettati da entrambi i ... (Continua)
28/07/2004 

Contro il cancro meglio l’insalata condita
Un po’ di grassi nella dieta possono essere utili contro il cancro. A sostenere questa tesi è uno studio condotto presso la Iowa State University.
I ricercatori, guidati da Wendy White, hanno scoperto che accompagnare un’insalata con degli alimenti contenenti una piccola quantità di grassi promuove l'assorbimento del lycopene e dell’alfa e beta carotene, sostanze che possono contribuire a proteggerci dalle malattia cardiache e dal cancro.
Wendy White tiene a precisare che non ... (Continua)

26/07/2004 
Le donne sono più vulnerabili all'alcol
La donna è fisiologicamente e biologicamente più vulnerabile dell'uomo agli effetti dell'alcol. Lo dimostra uno studio condotto dai ricercatori dell'Istituto Superiore di Sanità, secondo cui le donne rischiano intossicazioni più gravi bevendo minori quantità di alcol, sviluppano patologie più severe in tempi più brevi, e faticano a controllare, dopo aver bevuto, i processi cognitivi e quelli corporei, con maggiore pericolo di rimanere vittime di incidenti e violenze. Ne dà notizia il sito ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale