Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2113

Risultati da 1711 a 1720 DI 2113

14/02/2007 

Conseguenze del grasso viscerale
Grasso viscerale, diabete e infarto, un’associazione nota ma di cui adesso conosciamo la causa. “Il filone dei nostri studi su nutrizione e longevità’ che conduciamo insieme ai colleghi americani ha dimostrato per la prima volta che c'e' una relazione causa effetto tra grasso viscerale ed infiammazione sistemica e che, nello specifico, è l’interleuchina 6 prodotta ad elevate concentrazioni, in presenza di grasso viscerale, ad aumentare il rischio di sviluppare diabete mellito di tipo 2 ed ... (Continua)

06/02/2007 

I benefici del sesso
E' ormai assodato da numerosissimi studi: l'attività sessuale comporta notevoli benefici fisiologici e psicologici. Elenchiamo i più importanti:
1)Migliora il senso dell'olfatto mediante il rilascio di prolattina, che permette lo sviluppo di nuove cellule neuronali nei bulbi olfattori del cervello.
2)Riduce il rischio di malattie cardiovascolari: fare sesso tre o più volte in una settimana dimezza il rischio di attacco cardiaco. Nella fase massima del piacere, in un solo minuto il ... (Continua)

01/02/2007 
Le malattie venose delle gambe
Varici e teleangectasie capillari - secondo recenti dati rappresentano un serio problema per oltre 20 milioni di italiani . Se non trattate, possono dare conseguenze serie come tromboflebiti e ulcere venose che si formano in seguito a piccoli traumatismi. I casi più gravi, quelli in cui la varice interessa i grossi vasi sanguigni, rappresentano circa il 12 per cento.
Più colpite le donne per fattori ormonali, mestruazioni, gravidanze e pillola contraccettiva. Se poi in passato le vene ... (Continua)
30/01/2007 
Prevedere complicazioni post partum
La misurazione nel sangue materno della proteina S100B, una molecola presente nel tessuto nervoso, attraverso un semplice prelievo eseguito uno o due giorni prima del parto permette di individuare tra i feti con ridotto accrescimento intrauterino quelli a rischio di rimanere vittima poco dopo la nascita di un evento grave come l’emorragia intraventricolare, la più temuta complicazione post-partum per questo tipo di gravidanze.
È il risultato di uno studio tutto italiano frutto della ... (Continua)
22/01/2007 

Erba cinese contro l'ipertensione
Chi soffre di ipertensione può trovare aiuto anche nella medicina cinese. Un ingrediente della salvia milthiorrhiza, in particolare, migliora la circolazione sanguigna e contrasta le malattie cardiovascolari. Scienziati statunitensi hanno somministrato ad alcuni animali questa erba ed hanno verificato una diminuzione della ipertensione.
Il danshen (Salvia milthiorrhiza) è un'erba cinese comunemente utilizzata in Cina per il trattamento di patologie cardiovascolari e cerebrovascolari. ... (Continua)

18/01/2007 
Trapianto di staminali
Le cellule staminali del cordone ombelicale, conservato dopo la nascita, hanno consentito ai medici di salvare una bambina affetta da leucemia acuta linfoblastica (Lal). La notizia è data dall'edizione elettronica di “Pediatrics”, il giornale dell’Accademia americana di pediatria. E' il primo caso di trapianto autologo ematopoietico in un piccolo malato. Scontati i dibattiti etici relativi alla conservazione privata del cordone ombellicale.
All'età di tre anni era stata ... (Continua)
17/01/2007 

Nuovo farmaco antimalaria
A breve anche in Europa arriverà un nuovo farmaco in grado contrastare la malaria. Appartiene alla famiglia dei farmaci a base di artemisina. Tali famaci sono stati riconosciuti dall'Organizzazione mondiale della Sanità e rappresentano la nuova frontiera ai fenomeni di farmacoresistenza.
L'artemisinina, estratta dalla pianta cinese Artemisia annua o assenzio romano, è l'unico rimedio in caso di parassiti che hanno acquisito resistenze farmacologiche, ceppi sempre più diffusi nelle regioni ... (Continua)

11/01/2007 
Trastuzumab e bevacizumab contro carcinoma mammario
Gli entusiasmanti risultati di uno studio clinico dimostrano per la prima volta che la combinazione di due anticorpi umanizzati, trastuzumab e bevacizumab ha il potenziale per fornire una nuova e potente arma per la lotta contro una forma particolarmente aggressiva di carcinoma mammario. Lo studio di fase II presentato al San Antonio Breast Cancer Symposium (SABCS) ha indagato sul trattamento di prima linea del carcinoma mammario HER2-positivo avanzato (o "metastatico"). Oltre la metà (54%) dei ... (Continua)
05/01/2007 

Diagnosi del carcinoma mammario
Il tumore al seno è una delle patologie femminili più diffuse. Fino a 30 – 40 anni fa, la palpazione, era il sistema più diffuso per scoprirlo. Oggi il 30% dei tumori viene evidenziato dalle macchine e la diagnosi precoce permette sia il trattamento conservativo della mammella sia la guarigione dell'80% dei casi. Ancora oggi, però, la maggiorparte delle donne colpite scopre la malattia attraverso l'autopalpazione del seno.
E' indispensabile che la donna impari a conoscere le proprie ... (Continua)

20/12/2006 

Alcol e salute
Una nuova ricerca scientifica conferma che l’alcol, se bevuto con moderazione, riduce il rischio di morte, e non solo per le malattie cardiovascolari.
Uno studio dei Laboratori di Ricerca dell’Università Cattolica di Campobasso conferma il ruolo benefico che un moderato consumo di alcol ha sulla salute. E questa volta non si parla solo di malattie cardiovascolari: bere con moderazione riduce infatti la mortalità totale, indipendentemente dalle cause.
La ricerca, pubblicata dalla ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale