Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2113

Risultati da 1681 a 1690 DI 2113

12/09/2007 
Per il diabete una pillola da prendere per bocca
Il diabete, secondo gli ultimi dati dell'Oms, e' in forte espansione, anche in Italia, ma la ricerca scientifica sta fornendo nuove opportunità di cura. Il dabete colpisce il 5% della popolazione mondiale.
In Italia si e' passati da una percentuale del 2,5% relativa agli anni '70 all'attuale 4,5%.
''Oggi - dicono il dottor Gerardo Corigliano, presidente del Meeting e Francesco Galeone, consigliere nazionale dell'Associazione medici diabetologi - disponiamo di terapie di facile ... (Continua)
28/08/2007 

Staminali nel cuore
Gli esperimenti sono stati condotti solo sui topi, ma nell'arco di due anni vi saranno le prime sperimentazioni sull’uomo. L' equipe che conduce la ricerca è ottimista sulla riuscita della cura. La ricerca è stata pubblicata su Nature Biotechnology e coordinata da Chuck Murry alla Washington University di Seattle.
In pratica, cellule staminali embrionali umane, trasformate in cellule cardiache, impiantate nel cuore si moltiplicano e curano l’infarto.
"Siamo riusciti a trasformare in ... (Continua)

27/07/2007 

Donne e quesiti intimi
Secondo la sintesi dei dati raccolti da Infasil, le domande e le incertezze sulla sfera intima sono tante, soprattutto da parte delle giovani che consultano il ginecologo on line, forse per paura della visita, per timidezza e per senso di rassicurazione.
Le domande non sono solo teoriche: emerge bisogno di informazione e di diagnosi: per esempio, capire e saper interpretare i risultati di un esame clinico ed anche un bisogno di rassicurazione esteso a diagnosi già fatte per avere ... (Continua)

17/07/2007 
Osteopetrosi da carenza di osteoclasti
Le ‘malattie orfane’ sono quelle che le grandi case farmaceutiche non hanno interesse a curare perché troppo rare, il che condanna all’oblio gli sfortunati malati, anche quando sono bambini. I ricercatori del Gruppo Genoma dell’Istituto di Tecnologie Biomediche del Consiglio Nazionale delle Ricerche (ITB-CNR), fondato dal premio Nobel Renato Dulbecco, si dedicano da tempo proprio allo studio di queste malattie rare e, nonostante la scarsità dei fondi a disposizione, i risultati non mancano. ... (Continua)
17/07/2007 

Il cerotto che risveglia la sessualità
Il piacere di ritrovare l’intimità con il partner non è più un desiderio da affidare solo al buon cuore delle stelle. Oggi, molte donne in menopausa potranno esprimere di nuovo il loro desiderio ritrovando se stesse, la loro femminilità e il loro equilibrio di coppia. Oggi, infatti, anche nelle farmacie italiane è disponibile il cerotto al testosterone, il primo ed unico farmaco su prescrizione medica approvato per il trattamento del calo del desiderio sessuale femminile associato a ... (Continua)

10/07/2007 
Le patologie autoimmuni della cute
Le patologie autoimmuni che interessano la cute sono le connettivopatie, che comprendono tra le più diffuse l’artrite reumatoide, gruppo del lupus, la sclerodermia e la sindrome di Sjogren e le malattie bollose, tra cui le più comuni sono il pemfigo ed il pemfigoide.
COME SI MANIFESTANO
Le connettivopatie si possono manifestare con eritemi, vasculiti o addirittura sclerosi della cute. Nelle manifestazioni cutanee delle malattie bollose si riscontrano prevalentemente bolle di varia ... (Continua)
25/06/2007 
Interruttori molecolari
Un trattamento molecolare, basato su alcuni micro-RNA (miR-17-5p, miR-20a, miR-106a), ovvero sui relativi inibitori (anti-microRNA), ha permesso di produrre in vitro cellule indifferenziate staminali del sangue (nello specifico globuli bianchi monocitari). La scoperta è opera di un team di ricercatori italiani dell’ISS, guidati da Cesare Peschle, Direttore del Dipartimento di Ematologia e Oncologia che, in collaborazione con i colleghi dell’Università di Perugia, hanno condotto uno studio ... (Continua)
20/06/2007 

Calcio e vitamina D sono essenziali
Alcuni ricercatori norvegesi hanno evidenziato che il livello di vitamina D nel sangue ha variazioni stagionali che dipendono dalla quota di raggi Uv. Altre indagini hanno affermato che l' aumento di vitamina D protegge dal cancro. E' sufficiente esporsi per dieci minuti due volte la settimana.
Il calcio contribuisce alla formazione ed alla salute di ossa e denti, stimola nervi e muscoli e partecipa al funzionamento dell'ormone paratiroideo. Può ridursi se si consumano molti alcolici o ... (Continua)

11/06/2007 
La memoria metabolica nel diabete
Sono sufficienti alcune settimane con glicemia elevata perché si modifichi il modo di atteggiarsi di una cellula e perché si danneggi l'organismo anche quando gli zuccheri tornano sotto controllo. Alla base di questo meccanismo, chiamato memoria metabolica, vi è un'alterazione delle proteine contenute nei mitocondri, piccoli organelli intracellulari che fungono da centrale energetica dell'organismo.
Il glucosio in eccesso contenuto nel sangue si lega alle proteine mitocondriali ... (Continua)
04/06/2007 
Feto e stress materno
Il feto è in grado di percepire lo stress materno molto prima di quanto si sia mai pensato. Tale percezione inizia a partire dalla diciassettesima settimana di gestazione. La ricerca è di matrice inglese ed è stata pubblicata sulla rivista “Clinical endocrinology”.
Gli scienziati hanno misurato i livelli dell'ormone dello stress materno, come il cortisolo, secreti dal feto, rilevando al contempo che i campioni di liquido amniotico costituiscono una valida alternativa al sangue fetale, ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale