Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2113

Risultati da 1641 a 1650 DI 2113

15/02/2008 
Medulloblastoma, ci pensano le cellule natural killer
Riuscire a distruggere le cellule staminali cancerose può essere la mossa vincente per uccidere un tumore. Purtroppo, in molti casi, queste cellule sono ben poco sensibili ai chemioterapici utilizzati nella terapia anti-tumorale. Allora come identificarle ed eliminarle? Una risposta possibile è stata data da uno studio pubblicato sull’ultimo numero di EJI, una prestigiosa rivista internazionale, da parte di un’equipe di ricercatori del Gaslini e del Dipartimento di Medicina Sperimentale ... (Continua)
13/02/2008 
Un farmaco contro la stanchezza muscolare
Non è l'acido lattico che si accumula nei muscoli a causare la sensazione di stanchezza, ma la mancanza di calcio.
Ricercatori della Columbia University hanno fatto questa scoperta ed analizzato il ruolo del calcio nelle cellule muscolari. Da questi risultati sono partiti per realizzare un nuovo farmaco che sia in grado di ripristinare questa mancanza eliminando l'affaticamento e facendo bene a chi soffre di cuore.
In concreto gli scienziati hanno scoperto che dopo un'intensa ... (Continua)
11/02/2008 
Pixantrone contro la miastenia grave autoimmune
Cell Therapeutics, Inc. (CTI) ha annunciato che pixantrone ha dimostrato di ridurre la gravità della manifestazione clinica in un modello animale di miastenia grave autoimmune (MG). MG è una malattia neuromuscolare autoimmune cronica caratterizzata da gradi diversi di debolezza dei muscoli scheletrici (volontari) del corpo, causata da autoanticorpi che agiscono contro il recettore dell’acetilcolina. Lo studio preclinico è stato pubblicato in The Journal of Immunology dal Dr. Fulvio Baggi e dal ... (Continua)
06/02/2008 
Un chip prevederà l'ipertensione
Un chip elettronico permetterà di “guardare il futuro” di una persona, per prevedere se soffrirà o meno di ipertensione. E' uno degli obiettivi del progetto Hypergenes, finanziato con 10,2 milioni di euro dal Settimo Programma quadro europeo per la ricerca e che raccoglie 20 partner internazionali tra Università e industrie, guidati da Daniele Cusi dell'Università degli Studi di Milano.
Il progetto, presentato oggi a Milano nel corso di un congresso internazionale, è articolato per ... (Continua)
05/02/2008 

Piercing e infezioni
Dalla Francia, dove non esistono norme precise in materia di piercing, dopo una revisione di tutti gli studi internazionali sull'argomento, giunge una valutazione completa dei rischi legati a questo ornamento. In Italia esistono dal 1998 direttive su piercing e tatuaggi, che prevedono, per esempio, corsi di formazione del personale e caratteristiche igieniche dei laboratori.
Nel 10-30% dei piercing vengono riportate infezioni e sanguinamenti. Gonfiore, arrossamenti, dolore e pus ... (Continua)

01/02/2008 
Prostata, esami e interventi
Si manifesta all'inizio con un prurito, un bruciore fastidioso che non passa. Per il 90% degli italiani oltre i sessant'anni è questione di tempo, prima o poi la prostata si infiamma.
Mentre fino a poco tempo fa molti facevano finta di niente, nella vana speranza che fosse un disturbo passeggero, ora le cose stanno cambiando e un numero sempre maggiore di sessantenni si rivolge all'urologo, soprattutto per il timore che si possa trattare non di una semplice infiammazione ma di ... (Continua)
31/01/2008 
In un gene nuove speranze per la talassemia
Si apre una speranza per i malati di Beta Talassemia che ogni mese si devono sottoporre alle trasfusioni di sangue. L'equipe di ricerca dell'Istituto di Neurogenetica e Neurofarmacologia del Cnr di Cagliari diretta da Antonio Cao, che sta portando avanti a Lanusei il progetto ProgeNIA, ha scoperto che variazioni di un gene (BCL11A, coinvolto nei livelli di emoglobina fetale nell'adulto) sono particolarmente presenti in soggetti Beta Talassemici che presentano un quadro clinico attenuato e che ... (Continua)
29/01/2008 
In futuro niente più rigetti
Fin da quando si è cominciato ad eseguire i primi trapianti l'ostacolo maggiore che si presentato è sempre stato il rischio di rigetto. Finora tale rischio è stato ridotto con l'uso di farmaci immunosoppressivi, da prendere per tutta la vita, che riducono le difese dell'organismo ospite impedendogli di aggredire le cellule del nuovo organo.
In futuro però si prospetta una nuova soluzione che permetterà di eliminare del tutto i farmaci anti rigetto. Il sistema immunitario può essere ... (Continua)
28/01/2008 

Chirurgia mininvasiva col robot daVinci
La chirurgia robotica costituisce la forma più sofisticata di chirurgia mininvasiva.
La robotica supera le difficoltà e le limitazioni della chirurgia laparoscopica permettendo di estendere i benefici della mininvasività ad interventi complessi. La chirurgia minivasiva, infatti, consente ridotte perdite ematiche e di conseguenza minor necessità di trasfusioni, minor dolore postoperatorio, una più rapida ripresa. Tutti i tipi di interventi, soprattutto quelli più complessi, possono, grazie ... (Continua)

25/01/2008 
Lo smog aumenta il rischio di trombi
I veleni presenti nell’aria inquinata provocano non solo malattie polmonari ma aumentano il rischio di infarto e di altre malattie da trombosi.
Uno studio eseguito in Lombardia e pubblicato recentemente sul Journal of Thrombosis and Haemostasis, ha misurato l’impatto delle concentrazioni di veleni nell’aria sul sistema della coagulazione del sangue, attraverso l’esecuzione di un esame molto semplice denominato tempo di protrombina. Trenta giorni di esposizione agli inquinanti atmosferici ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale