Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2113

Risultati da 1251 a 1260 DI 2113

20/04/2011 L'attività fisica non riesce a controbilanciare gli effetti della sedentarietà

La scrivania raddoppia il rischio di cancro al colon
È un grido d'allarme quello lanciato da alcuni ricercatori australiani della University of Western Australia, che hanno pubblicato uno studio sull'influenza del lavoro d'ufficio sulle possibilità di sviluppare un cancro del colon.
Secondo i dati pubblicati sull'American Journal of Epidemiology, lavorare a una scrivania per almeno 10 anni raddoppia il rischio di un tipo particolare di cancro intestinale, quello al colon distale, oltre ad aumentare del 44 per cento il rischio di quello al ... (Continua)

19/04/2011 Neonata salva grazie a un intervento multidisciplinare
Trattamento innovativo per grave anomalia cardiaca congenita
Appena dieci mesi di vita e affetta da una anomalia cardiaca congenita così grave da averle ingrossato il cuore a tal punto da occupare buona parte del torace, provocando frequenti arresti cardiaci e inducendola a respirare con un solo polmone.
È il quadro clinico, scompensato sotto il profilo emodinamico e respiratorio, di cui un mese fa soffriva una neonata toscana ricoverata in emergenza presso l’Azienda Ospedaliero Universitaria Meyer di Firenze. Grazie all’intervento ... (Continua)
19/04/2011 Un fattore di crescita stimola la rigenerazione dei vasi danneggiati

Come rigenerare i vasi sanguigni
I vasi sanguigni danneggiati potrebbero avere una seconda vita. Lo dimostra una sperimentazione di medici canadesi dell'Università del Western Ontario pubblicata sulla rivista Nature Biotechnology.
I ricercatori Matthew Frontini e Geoffrey Pickering hanno testato la loro teoria su un gruppo di topi, verificando l'efficacia del fattore di crescita dei fibroblasti 9 (FGF9) nella produzione delle cellule che supportano la parete vascolare. Studi precedenti si erano concentrati invece sulle ... (Continua)

15/04/2011 Messa a punto nuova tecnica diagnostica per i bambini nati prima del tempo

Sistema di prelievo mininvasivo per neonati pretermine
Un nuovo strumento nelle mani dei sanitari che curano i neonati pretermine. Un gruppo di ricercatori britannici ha pubblicato sulla rivista Pediatrics i dettagli di una tecnica che consentirà il prelievo del sangue senza l'utilizzo di aghi e la formulazione della quantità dei farmaci da somministrare al neonato con maggior precisione e un minor grado di invasività.
In effetti, secondo le statistiche l'80 per cento dei prematuri non riceve cure adeguate al peso e alla loro condizione ... (Continua)

12/04/2011 Ricerca dell'Inran mette in luce le proprietà benefiche della bevanda

Il vino rosso aiuta a ridurre i grassi
Limitare l'accumulo di grassi nel sangue grazie a un bicchiere di vino rosso. È quanto suggerisce una ricerca firmata dall'Inran, l’ente pubblico italiano per la ricerca in materia di alimenti e nutrizione, che ha effettuato uno studio per valutare le capacità del vino rosso di contrastare l'azione dei grassi ossidati.
Lo studio è stato effettuato su un campione di 12 volontari sani, 6 uomini e 6 donne, tra 24 e 35 anni, a cui è stato chiesto di mantenere la dieta abituale e di non ... (Continua)

11/04/2011 Studio italiano punta sull'inibizione dell'angiogenesi

Nuovo inibitore arresta la crescita dei tumori
Inibire i vasi sanguigni tumorali e la crescita dei tumori senza indurre resistenza alla cura. Uno studio del San Raffaele dimostra che bloccare la formazione di vasi sanguigni tumorali con un nuovo inibitore specifico arresta la crescita dei tumori e previene le metastasi.
Lo studio, coordinato da Michele De Palma, ricercatore del San Raffaele e da Luigi Naldini, Direttore dell’Istituto San Raffaele-Telethon per la Terapia Genica e Professore presso l’Università Vita-Salute San Raffaele, ... (Continua)

08/04/2011 Nel frutto il ruolo assicurato dalla nobitelina

Mandarino, antinfiammatorio naturale
Per contrastare i problemi di diabete e di cuore potrebbe essere utile consumare mandarini. Lo rivela una ricerca canadese dell'Università del Western Ontario, secondo cui nella buccia del tangerino, una varietà di mandarini, vi sarebbe una sostanza naturale in grado di agire contro il diabete e di scongiurare obesità, infarto e ictus.
La sostanza in questione, la nobitelina, è un flavonoide che dà ai mandarini il colore arancio, ed è presente in una concentrazione 10 volte più potente ... (Continua)

07/04/2011 Primo sintomo di disturbi più seri come la sleep apnea ostruttiva

I rischi connessi con il russamento
Sono stati necessari anni prima che, sulla base di numerose evidenze cliniche e strumentali (polisonnografia), si consolidasse, nella mentalità medica e della gente comune, l’idea che il russamento non è soltanto un fastidioso e curioso rumore emesso da alcuni soggetti durante la respirazione nel sonno, bensì una condizione patologica.
Il russamento è un rumore provocato dalle vibrazioni del palato molle al passaggio di aria durante l’inspirazione. Il russamento è cioè espressione di una ... (Continua)

06/04/2011 Consigli per prepararsi all'evoluzione naturale del proprio seno

Come si trasforma il seno in gravidanza
Uno dei primi segni evidenti della gravidanza riguarda le modificazioni del seno, in particolare l'aumento di volume delle mammelle. Già a partire dalle prime settimane di gravidanza, infatti, i seni cominciano il loro percorso di avvicinamento all'allattamento e appaiono subito più gonfi, sensibili e turgidi. L'ingrossamento è dato dall'aumento di volume della ghiandola mammaria e dei dotti galattofori, ovvero quella sorta di canali in cui passa il latte materno, che cominciano peraltro a ... (Continua)

06/04/2011 Principi e vantaggi di questa pratica alternativa e naturale

Cos'è l'Osteopatia
“L'Osteopatia è un metodo terapeutico ideato da A.T. Still e basato sul principio che il corpo sia capace di fabbricare dei rimedi propri contro le malattie, quando le sue relazioni strutturali sono normali, la sua nutrizione è buona ed è inserito in un buon ambiente”, secondo la definizione del dizionario medico Dorland.
A. T. Still enunciò i tre grandi principi dell'Osteopatia:
- Unità del corpo;
- La struttura governa la funzione;
- Il ruolo dell'arteria è ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale