Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2113

Risultati da 1191 a 1200 DI 2113

11/08/2011 Calore e umidità aumentano la vasodilatazione

Gambe gonfie per il caldo, trattamento e prevenzione
Gambe pesanti, prurito, caviglie gonfie. E sottili, antiestetiche “striscioline” blu che corrono lungo i polpacci, prime avvisaglie di possibili vene varicose future. Secondo una recente indagine condotta in tutta Italia da GFK Eurisko quasi una donna italiana su due deve fare i conti con questi problemi, che si manifestano soprattutto d’estate, in concomitanza con il grande caldo. L’innalzamento della temperatura e l’elevato tasso di umidità favoriscono infatti la vasodilatazione delle vene ... (Continua)

08/08/2011 Nuova risorsa disponibile anche presso il Gemelli di Roma
Radioembolizzazione per il tumore del fegato
Il primo trattamento di radioembolizzazione epatica con un dispositivo medico di ultima generazione è stato eseguito nei giorni scorsi con successo al Policlinico universitario “Agostino Gemelli” di Roma su un paziente anziano di 84 anni affetto da una neoplasia al fegato di elevate dimensioni (9cm) con associata trombosi portale, che non permetteva qualunque altra forma di terapia.
La procedura è stata eseguita senza alcuna complicanza e il paziente è stato dimesso in buone condizioni ... (Continua)
29/07/2011 Aumento della pressione, cardiopatie e ictus nei soggetti sleep-apnoici

Sonno e Cardioprevenzione
Sono stati necessari anni prima che, sulla base di numerose evidenze cliniche e strumentali (polisonnografia), si consolidasse, nella mentalità medica e della gente comune, l’idea che il russamento non è soltanto un fastidioso e curioso rumore emesso da alcuni soggetti durante la respirazione nel sonno, bensì una condizione patologica.
Il russamento è un rumore provocato dalle vibrazioni del palato molle al passaggio di aria durante l’inspirazione. Il russamento è cioè espressione di una ... (Continua)

28/07/2011 15:09:11 Oggi la Giornata mondiale per tenere alta l'attenzione sulla patologia
Contro l'epatite prevenzione e nuovi farmaci
Un virus per il quale ancora non esiste un vaccino e che continua a mietere vittime in tutto il mondo. Si tratta dell'epatite C, che causa la morte di oltre 350 mila persone ogni anno per malattie connesse con la presenza del virus nel sangue delle vittime.
L'Organizzazione mondiale della sanità ha indetto una Giornata mondiale per la sensibilizzazione sull'epatite virale e sui danni che i cinque principali virus provocano. I virus, identificati con le prime cinque lettere dell'alfabeto, ... (Continua)
28/07/2011 Nuovo tipo di analisi per scovare la malattia silenziosa

Un test salivare per scoprire la celiachia
Sempre più diffusa è l'intolleranza al glutine, ma ancora più comune è la mancata consapevolezza di essere affetti dalla celiachia. Stando alle stime, addirittura il 90 per cento dei pazienti non sa di essere intollerante al glutine, il che rappresenta un vero e proprio problema in particolare per i bambini, nei quali i problemi di cattivo assorbimento possono provocare disturbi della crescita.
Per tentare di migliorare la situazione, un gruppo di pediatri dell'Università La Sapienza di ... (Continua)

28/07/2011 Novità tecnologiche per l'analisi delle malattie cardiovascolari
L'arteriosclerosi studiata in 3D
A partire da immagini acquisite con la Tac (Tomografia assiale computerizzata), è possibile realizzare al computer una mappatura del flusso emodinamico su grande scala per comprendere i meccanismi alla base delle malattie cardiovascolari, come l’arteriosclerosi.
Si è giunti a questo risultato grazie a un gruppo di ricerca in collaborazione tra l’Istituto dei processi chimico fisici (Ipcf) e l’Istituto per le applicazioni del calcolo (Iac) del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) e ... (Continua)
21/07/2011 Il morbillo, contagio, sintomi e cura

Il morbillo, tutto quello da sapere
Il morbillo è una delle malattie esantematiche infettive che colpisce soprattutto i bambini tra 1 e 3 anni. Se compare in età adulta, si tratta di una forma atipica di morbillo (SAM). E’ causata da un virus, il Paramyxovirus . Questo virus, poco resistente fuori dall'organismo e sensibile agli agenti chimici e a quelli fisici, è un virus ad RNA negativo e fa parte della famiglia dei Paramyxoviridae, Genere Morbillivirus. E’ una malattia molto contagiosa: si trasmette per via aerea, tramite ... (Continua)

18/07/2011 Ultima frontiera in ambito oncologico per salvaguardare i tessuti sani

Nanoparticelle con estratti di uva per colpire il tumore
Nanoparticelle intelligenti con estratti di uva in grado di aggredire il tumore preservando allo stesso tempo i tessuti sani. È quanto hanno messo a punto al Centro di ricerche oncologiche (Crom) di Mercogliano, dove domani verranno mostrate in azione le nuove particelle.
Si tratta di nanoparticelle a base di Acido Ialuronico con dei bracci per iniettare il farmaco con precisione chirurgica e senza danneggiare la parte sana del corpo. Le nanoparticelle presentano due novità, il tipo di ... (Continua)

18/07/2011 L'infezione torna d'attualità con migliaia di casi ogni anno
Il morbillo è vivo e lotta contro di noi
Il suo nome evoca ai più una malattia lontana e quasi di un'altra epoca, ma il morbillo infatta ogni anno migliaia di persone.
Secondo gli esperti, l'aumento dell'incidenza è dovuto al sostanziale fallimento dell'ultima campagna di vaccinazione, che intendeva rivolgersi non solo ai bambini, ma anche a quegli adulti non vaccinati in età scolare. In media ciò si traduce in una mancanza di protezione per due bambini su 10. La situazione appare preoccupante soprattutto in alcune zone del ... (Continua)
18/07/2011 Studio di fase II sottolinea il grado di efficacia e tollerabilità del farmaco

Raltegravir efficace contro l'Hiv
Presentati a Roma durante la conferenza IAS i risultati di uno studio di fase II su Raltegravir, che evidenziano l’efficacia e la tollerabilità a lungo termine (240 settimane) del medicinale, primo e attualmente unico farmaco approvato della classe degli inibitori dell’integrasi.
Nel corso dello studio, il regime di combinazione che includeva raltegravir ha evidenziato un’efficacia comparabile a quella del regime che includeva efavirenz nella soppressione dei livelli di carica virale: nel ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale