Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2113

Risultati da 1171 a 1180 DI 2113

30/09/2011 Ricerca italo-americana puntano su uno specifico attrezzo

Scompenso cardiaco, i benefici di un allenamento localizzato
Come migliorare la capacità aerobica in pazienti con scompenso cardiaco cronico? Attraverso un allenamento muscolare localizzato, secondo gli esiti di uno studio condotto da Fabio Esposito, professore di Fisiologia della Facoltà di Scienze Motorie dell’Università degli Studi di Milano, in collaborazione con la University of California, San Diego (UCSD) e con la University of Utah.
La ricerca, pubblicata sul Journal of the American College of Cardiology (JACC), è stata condotta analizzando ... (Continua)

28/09/2011 09:34:02 Come alimentarsi per non soffrire il cambio di stagione

I cibi giusti per l’autunno
L’aria inizia a farsi più frizzante, le giornate si accorciano, il cielo ha qualche venatura di grigio in più, intorno a noi cambiano gli odori, i colori e il sole estivo lascia definitivamente il posto alle prime piogge autunnali.
Nel passaggio dai mesi estivi a quelli invernali, capita di sentirsi stanchi, spossati, leggermente depressi, un po’ malinconici. Tutta colpa della diminuzione delle ore di luce: i raggi solari favoriscono, da parte del nostro sistema nervoso, la produzione di ... (Continua)

27/09/2011 14:51:31 Una molecola ultra leggera per pazienti oncologici

Semuloparina per la prevenzione delle trombosi
L’occlusione dei vasi venosi profondi, con la più grave delle sue complicanze, l'embolia polmonare, caratterizzata dalla migrazione del trombo, o di una parte di esso, dalla vena al circolo polmonare, resta un pericolo sempre in agguato per coloro che soffrono di tumore e sono in cura farmacologica anti tumorale.
Il Cancro è già da solo una condizione predisponente per eventi tromboembolici, ma soprattutto i farmaci utilizzati nei tumori rappresentano un ulteriore fattore di rischio.
La ... (Continua)

27/09/2011 Le applicazioni moderne di rimedi antichissimi
Vermi per ricostruire il viso e curare le ferite
L'immagine di sanguisughe al lavoro sul corpo umano fa subito precipitare la mente nel buio intellettuale del Medioevo, ma non è così. Un team di medici svedesi dello Skane University Hospital di Malmoe ha utilizzato proprio i vermi in un caso di chirurgia ricostruttiva del viso.
I chirurghi hanno applicato sul volto di una donna sfigurato dall'aggressione del proprio cane un totale di 385 sanguisughe, allo scopo di stimolare la circolazione sanguigna ed evitare così il rischio di un ... (Continua)
26/09/2011 Nesso fra la massa ossea e l'equilibrio ormonale

La fertilità maschile condizionata dalle ossa
Una strana correlazione tra ossa e ormoni in relazione a un ridimensionamento della fertilità maschile è emersa da uno studio del Columbia University Medical Center pubblicato su Cell. Qual è la natura di questo nesso? Prova a spiegarlo il prof. Gerald Karsenty, a capo del progetto di ricerca: “sappiamo che le gonadi, cioè le ghiandole sessuali, hanno tra le varie funzioni quella di stimolare la crescita delle ossa. Poiché la comunicazione tra due organi nel corpo raramente è a senso unico, il ... (Continua)

23/09/2011 Dallo squalo un rimedio contro le infezioni virali

La squalamina per combattere i virus
Una sostanza chimica trovata nello Squalus acanthias, conosciuto come spinarolo, si è rivelata efficace contro i virus che attaccano l'uomo. Alla base della ricerca, la consapevolezza dell'efficacia della squalamina come sistema di difesa utilizzato dagli squali per combattere i batteri.
Una serie di test effettuati in laboratorio ha dimostrato le sue proprietà antivirali sia contro virus animali che umani, e dato un livello di sicurezza elevato della sostanza, unito alla semplicità del ... (Continua)

22/09/2011 I farmaci per l'ipertensione svolgono un'azione anti-cancro
I beta-bloccanti rallentano i tumori
Un team di ricerca americano ha scoperto che i beta-bloccanti, farmaci utilizzati per tenere sotto controllo la pressione alta, avrebbero anche un effetto antitumorale. I ricercatori hanno pubblicato su Cancer Epidemiology, Biomarkers & Prevention un'analisi comparata di migliaia di cartelle cliniche provenienti dal Danish Cancer Registry, scoprendo che i pazienti affetti da melanoma che assumevano beta-bloccanti per curare l'ipertensione mostravano una percentuale di mortalità inferiore alla ... (Continua)
21/09/2011 Efficace in associazione a terapia insulinica per diabete di tipo 2
Saxagliptin, nuove opportunità nel controllo glicemico
Sono stati resi noti durante il 47o EASD, il meeting dell’European Association for the Study of Diabetes, i risultati di un trial clinico di Fase 3b a 52 settimane in cui si è evidenziato che l'aggiunta di saxagliptin 5 mg alla terapia insulinica, con o senza metformina, tiene in miglior controllo i valori della glicemia (emoglobina glicosilata, o HbA1c) nei pazienti adulti con diabete di tipo 2 rispetto al gruppo di controllo con placebo.
Durante le 52 settimane, i valori basali ... (Continua)
20/09/2011 Quattro mosse per tenere in salute il motore del nostro corpo

I consigli del cardiologo per non affaticare il cuore
Movimento, alimentazione corretta, niente fumo e un controllo periodico. Sono pochi ma fondamentali gli accorgimenti da adottare per mantenere il proprio cuore in salute.
In occasione della Giornata Mondiale del Cuore - promossa da World Heart Foundation, Conacuore, Fic e Fondazione Italiana per il Cuore e che sarà celebrata domenica 25 settembre - Guidalberto Guidi, cardiologo della clinica Fornaca di Torino ricorda l'importanza della prevenzione per il motore del nostro corpo. “Non si ... (Continua)

19/09/2011 16:39:45 L'efficacia della molecola nelle complicanze dovute a tumore

Denosumab e gli eventi scheletrici correlati
Le metastasi ossee si formano quando le cellule neoplastiche si staccano dal tumore primario, penetrano nel circolo ematico o nel sistema linfatico e migrano verso il tessuto osseo, dove si impiantano e proliferano. Dopo essersi depositate nell’osso, secernono numerosi fattori di crescita che stimolano anche la produzione del ligando RANK, fattore chiave nel favorire un maggiore riassorbimento osseo. Tale stimolazione può causare il rilascio di altri fattori che contribuiscono ulteriormente ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale