Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2113

Risultati da 1141 a 1150 DI 2113

10/11/2011 16:14:26 il tallone d'achille della malattia

Italia, scoperto gene malaria
Un gene che funge da 'scudo' contro la malaria: alla base di tale strategia una mutazione genetica capace di tenere lontana la malattia. La scoperta - giunta dopo un lungo lavoro nel Paese africano del Burkina Faso - è merito dei ricercatori dell'Università La Sapienza di Roma, coordinati da David Modiano e dal professor Mario Coluzzi del dipartimento di Scienze di Sanità pubblica, centro collaboratore dell'OMS. Le persone che hanno ereditato, da uno o da tutti e due i genitori, una copia della ... (Continua)

09/11/2011 Oltre ai bambini è bene proteggere anche gli anziani

Il vaccino contro lo pneumococco per gli over 50
Via libera della Commissione Europea all’estensione d’uso di Prevenar13, vaccino coniugato 13valente, per le malattie causate dallo pneumococco negli over 50. È la prima volta che un vaccino coniugato (già utilizzato da 10 anni per la protezione dei bambini nei primi anni di età) viene indicato anche per gli adulti: la coniugazione garantisce infatti una protezione efficace e duratura anche in coloro che, a causa dell’età, hanno difese immunitarie “invecchiate”, per effetto di quello che gli ... (Continua)

03/11/2011 Spazzole per unghie, rasoi e forbici possono rappresentare vie di infezioni

Importante la sterilizzazione nei centri benessere
Le unghie curatissime possono portare alcuni problemi. Una ricerca americana presentata al meeting dell' American College of Gastroenterology ha messo in evidenza che ci può essere un rischio di trasmissione dell'epatite attraverso gli apparecchi, non usa e getta, che vengono usati nei centri estetici e nei parrucchieri come le lime, le spazzole per unghie, le ciotole per le dita, le bacinelle per i piedi, i tamponi, i rasoi, i tagliaunghie e le forbici.
Uno studio illustrato da David ... (Continua)

02/11/2011 14:08:10 Da un chicco di riso si ottiene proteina equivalente all'albumina umana

La “riso-albumina”
Da un chicco di riso ricercatori cinesi della Wuhan University, con l'aiuto dei colleghi canadesi del National Research Council of Canada e americani del Center for Functional Genomics dell' Albany University nello Stato di New York, sono riusciti ad ottenere una proteina equivalente all'albumina umana. Questa proteina, come è riportato su Proceedings of the National Academy of Sciences, e' “fisicamente e chimicamente equivalente all'albumina derivata dal sangue (Hsa)”.
L'albumina è usata ... (Continua)

02/11/2011 12:56:51 Le metastasi facilitate dall’azione di una proteina

Svelato il ruolo dei macrofagi sui tumori
Alcuni scienziati hanno individuato sulla superficie dei macrofagi presenti nel sangue, una proteina in grado di guidare la crescita tumorale e le metastasi.
In altre parole il tumore da solo non sarebbe in grado di progredire se non ci fossero queste cellule a spianargli la strada. La proteina responsabile dell’interazione tra il macrofago e il tumore è la S100A10, il ricercatore David Waisman sulla rivista Cancer Research ha confermato come i risultati ottenuti siano un esempio della ... (Continua)

28/10/2011 12:31:21 Qualche accorgimento e rimedio per alleviare la pesantezza di un viaggio lungo

Volare per molte ore con le gambe leggere
Quando freddo, pioggia e vento scandiscono le giornate invernali, il primo desiderio è una vacanza al caldo e subito la mente vola verso i paesi tropicali. Per i più fortunati che possono regalarsi anche in inverno sole, mare e spiagge da cartolina, non resta che prenotare il proprio soggiorno da sogno e preparare le valige, ma con un unico tasto dolente: le numerose ore di volo da trascorrere seduti prima di raggiungere la propria destinazione. Infatti, la costrizione per lungo tempo in spazi ... (Continua)

27/10/2011 14:02:25 Una sonda robotica monouso pilotata da workstation

È nata la colonscopia a distanza
La novità, tutta italiana e che è adottata con successo nell’Unità operativa di Gastroenterologia e malattie del ricambio dell’Aoup (diretta dal Dr. Giampaolo Bresci), è un’ulteriore evoluzione della già nota colonscopia robotica, nata anch’essa a Pisa da uno spin-off universitario.
Il sistema è composto da una workstation, un software e una sonda robotica monouso (E-worm) grazie alla quale si riesce ad esplorare tutto il colon con la massima sicurezza (basti pensare al vantaggio di non ... (Continua)

26/10/2011 14:56:38 L'azione delle sostanze tossiche e ripercussioni sulla fertilità
Inquinanti nascosti pericolosi per la nostra salute
Ogni giorno il nostro corpo entra in contatto con sostanze tossiche che interagiscono con gli equilibri degli ormoni sessuali: questi composti sono detti Interferenti endocrini (IE). Sono presenti in alimenti, tessuti, plastiche, detergenti e cosmetici, con ripercussioni sulla fertilità e sulla riproduzione. Per esempio gli orsi polari sono la specie più minacciata dalle sostanze tossiche e le loro difese immunitarie sono ridotte e presentano squilibri ormonali che rende difficoltoso ... (Continua)
26/10/2011 14:18:18 Due molecole intestinali in grado di ingannare il cervello

Scoperta la miscela per il senso di sazietà
Sarà forse possibile ingannare il nostro cervello illudendolo di aver mangiato, grazie alla sintesi di due molecole prodotte da un tratto specifico dell’intestino. Si tratta di due ormoni: la Peptide- tirosina-tirosina (PYY) e il Peptide Glucagone-simil1 (GLP-1), sono prodotte da un tratto dell’intestino e inviano segnali di sazietà al cervello inducendo un’inibizione del senso della fame; una sorta d’illusione e inganno biochimico, per il quale la persona non percepisce la fame e si astiene ... (Continua)

26/10/2011 12:47:47 È possibile evitare l’amputazione

La rivascolarizzazione del piede diabetico
Il problema più rilevante legato a un’ulcera del piede nei soggetti diabetici è il rischio di amputazione. Secondo le stime ogni anno in Italia sette mila persone subiscono un’amputazione e oltre due mila perdono l’intero arto. Un’équipe multidisciplinare di chirurghi e diabetologi del Policlinico di Abano Terme ha messo a punto una nuova tecnica per la rivascolarizzazione del piede diabetico che, assieme a procedure chirurgiche standardizzate a livello mondiale, riesce a evitare l'amputazione ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale