Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2113

Risultati da 101 a 110 DI 2113

08/03/2016 14:28:00 Cinque porzioni alla settimana riducono del 20 per cento il rischio

Ipertensione, lo yogurt aiuta a combatterla
Donne, mangiate lo yogurt. Lo consiglia una ricerca della Boston University School of Medicine presentata nel corso di una conferenza dell'American Heart Association. Lo studio, coordinato da Justin Buendia, ha rivelato una riduzione del rischio di insorgenza dell'ipertensione pari al 20 per cento con un consumo di 5 porzioni alla settimana.
L'analisi ha preso in esame i risultati di 3 grandi studi prospettici, due dei quali condotti su un totale di 240mila donne fra i 22 e i 55 anni, mentre ... (Continua)

04/03/2016 11:21:00 Ricerca evidenzia l'efficacia di darbepoetina ed eritropoietina

Nati prematuri, buoni risultati dai farmaci neuroprotettivi
Nei neonati prematuri il trattamento con agenti stimolanti l'eritropoiesi - darbepoetina o eritropoietina - è associato a risultati cognitivi migliori rispetto al placebo. Lo dice una ricerca pubblicata su Pediatrics da un team dell'Università del New Mexico di Albuquerque guidato da Robin Ohls.
Il dott. Ohls spiega: «I prematuri hanno alte probabilità di sviluppare disturbi neurologici come la paralisi cerebrale (CP), disabilità mentale o deficit di apprendimento e di attenzione in età ... (Continua)

03/03/2016 12:15:00 Il test combinato potrebbe ridurre il ricorso alla colonscopia

Tumore del colon, nuovi positivi dati su Cologuard
Arrivano nuovi dati sull'utilizzo di Cologuard per la diagnosi del tumore del colon-retto. Sono stati presentati nel corso del XXII Congresso Nazionale delle Malattie Digestive FISMAD (Federazione Italiana Società Malattie Apparato Digerente), che si è svolto a Napoli.
I risultati indicano un’ulteriore potenziale applicazione per il test non invasivo sul Dna e l’emoglobina fecali per lo screening del tumore colon-retto. Se utilizzato per selezionare pazienti da sottoporre alla colonscopia ... (Continua)

03/03/2016 10:12:00 Il fattore di trascrizione STAT3 è fondamentale nella respirazione delle cellule

Nuova scoperta sulle staminali embrionali
Un team di ricercatori italiani ha scoperto che il fattore di trascrizione STAT3 è di vitale importanza nella respirazione delle cellule staminali embrionali. Gli scienziati guidati da Graziano Martello del Dipartimento di Medicina molecolare dell'Università di Padova hanno pubblicato i dettagli della loro scoperta sulla rivista Embo Journal.
Oggetto dello studio è stato un particolare meccanismo metabolico legato alla respirazione delle cellule staminali embrionali. Secondo i risultati, il ... (Continua)

02/03/2016 12:30:00 Parere positivo del Chmp per rFIXFc

Nuova proteina per l'emofilia B
A breve sarà disponibile un nuovo trattamento per l'emofilia B. Si tratta di rFIXFc, proteina di fusione ricombinante ad emivita prolungata costituita dal fattore IX della coagulazione connesso al dominio Fc dell'IgG1 umana.
Il Chmp (Comitato europeo per i medicinali ad uso umano) ha dato parere positivo alla sua commercializzazione, che dovrà ora essere ufficializzata dall'Agenzia europea per i medicinali (Ema).
Se approvato, rFIXFc sarebbe tra le prime terapie nell’Unione europea a ... (Continua)

01/03/2016 11:30:00 Fondamentale lo screening neonatale e il monitoraggio terapeutico

La Tirosinemia di tipo 1 è curabile
La Tirosinemia di tipo 1 può essere curata. È il messaggio che emerge dall'ultima Giornata mondiale delle malattie rare istituita da Eurordis.
La Tirosinemia è una disfunzione del metabolismo degli aminoacidi che colpisce meno di 1 bambino ogni 100.000 nati. Una patologia che può presentarsi alla nascita o più tardivamente, caratterizzata da un deficit dell’enzima fumarilacetoacetato idrolasi, coinvolto nel metabolismo dell’aminoacido tirosina.
«Oltre all’accumulo della tirosina, la ... (Continua)

29/02/2016 12:28:41 Terapia altamente innovativa secondo la Fda americana

Venetoclax, farmaco orfano per la leucemia
Venetoclax è il nome di una nuova promettente terapia per il trattamento della leucemia mieloide acuta. AbbVie, l'azienda biofarmaceutica che lo ha sviluppato, ha annunciato che l’Agenzia Europea Dei Medicinali (EMA) ha concesso la designazione di farmaco orfano a Venetoclax, terapia sperimentale orale che agisce inibendo la proteina BCL-2 (B-cell Lymphoma-2), per il trattamento della leucemia mieloide acuta (AML).
La leucemia mieloide acuta, malattia tumorale del sangue e del midollo osseo ... (Continua)

25/02/2016 17:00:45 Nuova classificazione consente di predire il rischio di morte precoce

Conteggio delle piastrine e rischio di morte
Probabilmente nessuno si sottrae all’antico rito di dare una occhiata veloce a quelle carte appena ritirate dal laboratorio di analisi. La ricerca degli asterischi che indicano qualcosa di anormale la si potrebbe definire istintiva. E tutto si basa sui cosiddetti valori di riferimento, che fissano i limiti minimi e massimi dei vari componenti del sangue.
Per uno di questi componenti, le piastrine, cellule fondamentali per i processi di coagulazione sanguigna, quei numeri di riferimento ... (Continua)

25/02/2016 14:40:00 Vittima un ricercatore che stava lavorando a una sperimentazione

Contagiato dall'Hiv, ma il virus non è umano
Per la prima volta nella storia, un ricercatore è stato contagiato da un virus Hiv non umano. Si tratta cioè di una forma virale dell'Hiv ricreata in laboratorio e, a quanto pare, altamente contagiosa.
A scoprirlo è stato un team di ricercatori italiani guidati da Andrea Gori del reparto di Malattie Infettive dell'Ospedale San Gerardo di Monza. «È la prima volta al mondo che questo succede. Pensavamo fosse impossibile", commenta Gori. «Una persona è venuta da noi perché, essendo donatrice di ... (Continua)

24/02/2016 17:41:00 Meno costoso e più accurato, previene i falsi negativi

Nuovo test genetico per la fibrosi cistica
Alcuni ricercatori dell'Università di Stanford hanno messo a punto un nuovo test genetico per la rilevazione della fibrosi cistica. Lo segnala un articolo pubblicato sul Journal of Molecular Diagnostics.
Il test sarebbe in grado di individuare tutte le mutazioni del gene responsabile della malattia, prevenendo i falsi negativi che ritardano il trattamento. La fibrosi cistica è una malattia grave che colpisce un bambino su 2.700. Le secrezioni delle ghiandole esocrine - muco, sudore, saliva e ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale