Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 537

Risultati da 491 a 500 DI 537

17/10/2003 
Una bella notizia per i malati cronici di cuore
Un farmaco evita il ricovero e salva dalla morte.
Lo rivela il più grande studio al mondo.
Sullo scompenso cardiaco: protagonisti anche italiani.
Una bella notizia, protagonisti anche studiosi italiani, per chi ha un’insufficienza cardiaca cronica: un farmaco riduce il ricovero ospedaliero e migliora la sopravvivenza. “ Questa possibilità terapeutica con un farmaco della famiglia dei sartani, il candesartan – dice il professor Aldo Maggioni, direttore del Centro Studi ... (Continua)
24/09/2003 
Un farmaco rivoluziona la terapia per il trapianto
Si sperimenta anche in Italia il farmaco che rivoluziona il trapianto. L’annuncio al Congresso della Società Europea dei Trapianti a Venezia. Commoventi storie di una suora spagnola di 82 anni e di un italiano di 86 anni che hanno donato tutti e due i reni.
  Un farmaco rivoluziona il trapianto. E dà finalmente al trapiantato una qualità di vita senza il peso della tossicità provocata dalla terapia tradizionale. La sostanza, che va sotto la sigla FTY720, viene sperimentata ... (Continua)
23/09/2003 
Aspettativa doppia di vita con il trapianto da vivente
Clamorosa svolta nel trapianto da vivente. L’annuncio al Congresso di Venezia sull’Europa dei trapianti.
Una svolta clamorosa destinata a rivoluzionare il mondo dei trapianti. L’annuncio a Venezia al Congresso sull’Europa dei trapianti. Studiosi scandinavi, inglesi ed americani hanno dimostrato che il paziente che riceve un organo da vivente vede raddoppiata l’aspettativa di vita e migliorata la qualità dell’esistenza. L’eccezionalità della ricerca dei professori Hartmann di Oslo, ... (Continua)
04/08/2003 

Lo stress può spingere verso la tossicodipendenza
Esiste un legame a livello neurologico tra la situazione mentale di stress e il bisogno di cercare sollievo nell'alcol o nella droga. Il legame trova la causa dall'esistenza di una “memoria cellulare” che ricorda la sensazione positiva che l'organismo ha associato in occasioni precedenti al ricorso a sostanze che causano stordimento.
Si tratta dunque di un meccanismo neurologico che spinge chi è, o si sente, sotto stress a ricorrere a sostanze che creano tossicodipendenza o a continuare a ... (Continua)

16/07/2003 
Nuova terapia anticancro basata sulle difese immunitarie
Una nuova terapia anticancro sviluppata in Australia si basa sul principio che le difese immunitarie del nostro corpo possano attaccare il tumore. La nuova strategia terapeutica è alla sua prima sperimentazione clinica ma l'annuncio dei risultati della fase '1b' dei test dell'immunoterapia 'Cancer Vac', dato dalla ditta di bio-tech che ha sviluppato la terapia, la Prima Biomed di Sydney , ha già mandato alle stelle il prezzo delle sue azioni in borsa.
Lo scopo della ricerca è quello di ... (Continua)
10/07/2003 
Novità sulla schizofrenia: un gene colpevole e nuovi farmaci
E' stato identificato un gene legato allo sviluppo della schizofrenia. Il risultato è merito di un team di ricercatori statunitensi guidati dal premio Nobel per la medicina Susumu Tonegawa, biologo molecolare del Massachusetts Institute of Technology.
I ricercatori si sono serviti di topi geneticamente modificati per contrarre la schizofrenia. Il prof. Tonegawa ha affermato che la scoperta condurrà ad una nuova classe di farmaci per la schizofrenia, i primi ad essere formulati per ... (Continua)
13/06/2003 

Storia da una malattia rara, il Morbo di Coats
Il Morbo di Coats è una sindrome molto rara (un caso su ogni 30.000 nascite), di natura idiopatica, caratterizzata da uno sviluppo abnorme dei vasi sanguigni  della retina (telangiectasie), e dalla presenza di essudati intra e sotto retinei; generalmente interessa un solo occhio e colpisce prevalentemente i bambini di sesso maschile, con un picco di incidenza compreso tra 1 e 8 anni. Se non viene tempestivamente diagnosticata, e opportunamente trattata, porta al distacco completo della retina. ... (Continua)

11/06/2003 

Nuove speranze per chi soffre di malattie renali
AURORA è il primo studio su larga scala ad esaminare il ruolo della terapia con statine nei pazienti con insufficienza renale terminale
AURORA (A study to evaluate the Use of Rosuvastatin in subjects On Regular haemodialysis: an Assessment of survival and cardiovascular events ), un innovativo studio di AstraZeneca sulle statine, è stato presentato oggi in occasione del Congresso mondiale di Nefrologia, in corso a Berlino dall’8 al 12 giugno. Lo studio AURORA, parte dell’estensivo ... (Continua)

08/05/2003 
Artrite reumatoide, malattia al femminile
L'artrite reumatoide colpisce lo 0,5% della popolazione italiana, circa 300 mila persone, per la maggior parte donne. Il rapporto e' infatti di 4 donne per ogni uomo malato, con il record della Liguria (6-7 donne ogni uomo) e dell'Umbria (ogni 10 malati 7 sono donne). Si tratta di una malattia autoimmune, perche' il sistema immunitario umano 'impazzisce' attaccando le cellule dell'organismo. E i bersagli preferiti sono le articolazioni, ma anche la pelle, il cuore e i reni. L'eta' critica ... (Continua)
08/05/2003 

6 domande agli specialisti sul cancro alla prostata
Miti e leggende, vere o presunte, sul cancro alla prostata hanno spesso creato confusione e scetticismo, nuocendo al 'partito' di chi vorrebbe maggiore chiarezza e serenità per affrontare il problema dei rischi della malattia. Ecco quindi le domande più frequenti, selezionate dalla Società italiana di urologia (Siu), e le risposte degli stessi specialisti.

1) Il tumore alla prostata è una malattia curabile se viene diagnosticata in stadio iniziale VERO: nella fase iniziale della ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale