Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 537

Risultati da 471 a 480 DI 537

04/10/2004 
Mappato il genoma del batterio della legionella
È stato decifrato l'intero genoma della 'Legionella pneumophila', il batterio che provoca la legionellosi o malattia del legionario.
La legionellosi deve il proprio nome ad un'epidemia diffusasi nel 1976 tra i 200 participanti al 58esimo congresso della Legione americana a Filadelfia.
La Legionellosi è una malattia infettiva, una grave infezione polmonare a letalità elevata.
Si tratta di una forma di contaminazione dell'acqua da parte di batteri aerobi gram-negativi che si ... (Continua)
29/09/2004 
Malati di schizofrenia sarebbero più a rischio di suicidio
La schizofrenia aumenterebbe considerevolmente il rischio di impulsi suicidi. La notizia arriva dalla Cina, dove ogni anno 285.000 persone si tolgono la vita e più di 4,25 milioni sono le persone che soffrono di schizofrenia.
Tra il 1995 ed il 1999, Michael Phillips, con la sua équipe del centro di ricerca e di prevenzione del suicidio di Pechino, si è dedicato a questi due problemi e dai suoi studi ha tratto la conclusione che essi sarebbero intimamente legati da un rapporto di ... (Continua)
03/09/2004 
Troppa caffeina aumenta il rischio di calcoli renali
Le persone che sono soggette alla formazione di calcoli renali dovrebbero limitare l'assunzione abituale di caffeina.
A sostenerlo sono stati i ricercatori guidati da Linda K. Massey, della Washington State University di Spokane, negli Usa, dopo aver condotto uno studio nel corso del quale a pazienti con una storia di calcoli renali è stato chiesto di assumere una dose di caffeina equivalente a quella presente in due tazze di caffè. È stato notato che tali persone hanno cominciavano ad ... (Continua)
14/06/2004 
Anche i maschi hanno un orologio biologico della fertilità
Le donne sono consapevolmente alle prese con l’inesorabile scorrere del tempo, all’incirca a partire dai 35 circa, scandito dal loro orologio biologico, che le porta a ridurre la loro fertilità e accrescere la probabilità di dare alla luce un bambino con difetti alla nascita.
L’attenzione della ricerca medica ora si rivolge però agli uomini ed alla loro fertilità.
La fertilità maschile non diminuisce velocemente come accade per le donne, ma anche gli uomini hanno una sorta ... (Continua)
03/06/2004 

Va abolito l’alcol in gravidanza
Sono già noti nell’ambiente medico-scientifico, anche se poco sottolineati in Italia, i danni che il consumo di alcol nelle donne in gravidanza può provocare sul feto e sulla vita futura del nascituro, sia dal punto di vista dello sviluppo morfologico che intellettivo.
La novità è che anche poche gocce di alcol rappresentano un pericolo reale per il feto, e non solo il consumo forte e continuativo.
È la conclusione cui è giunto un gruppo di scienziati francesi, che hanno ... (Continua)

10/05/2004 

Il sudore può trasmettere il virus della SARS
Il sudore e gli escrementi possono trasmettere il virus SARS. Ad annunciarlo è stato Ding Yanqing, dell’Università Militare di Medicina con sede a Guangzhou, capitale del sud della Cina. Secondo l’esperto, il coronavirus responsabile della SARS è stato trovato, inoltre, negli organi dell'apparato respiratorio, ed anche in stomaco, intestino e reni dei pazienti colpiti.
L’annuncio si basa su otto mesi di ricerca su quattro pazienti colpiti dalla SARS. Ding, direttore ... (Continua)

09/04/2004 
12 integratori a base di erbe sono pericolosi per la salute
Il fatto che alcuni integratori nutrizionali siano definiti ‘‘naturali’’ non basta per poter affermare che essi siano anche sicuri, nonostante in alcuni paesi siano in vendita.
La rivista americana Consumer Reports ha pubblicato un elenco di una dozzina di integratori - alcuni vietati in altri paesi - che potrebbero provocare danni ai reni, al cuore ed al fegato ma anche il cancro e perfino la morte.
Fra gli integratori, sintetici o naturali, citati dalla rivita ci ... (Continua)
05/04/2004 
Ottenibile cellule staminali dai denti da latte
Scienziati australiani ritengono che sarà possibile ottenere cellule staminali dai denti da latte.
I denti da latte, che i bambini nascondono sotto il cuscino o il bicchiere dopo averli persi, un giorno potranno essere utilizzati per ottenere cellule staminali utili per trattamenti di importanza cruciale per salvare la vita di tantissime persone.
Secondo i ricercatori dell’Hanson Institute presso il South Australia's Royal Adelaide Hospital, i denti infantili sono stati ... (Continua)
05/04/2004 
Un neurotrasmettitore sconvolgerà le cure psichiatriche
Sono ormai alcuni anni che le industrie farmaceutiche sono arenate nella ricerca di nuovi principi attivi per la cura della depressione e di altre malattie mentali. I farmaci sono più o meno gli stessi da decenni e la ricerca, pur molto attiva, non sembra dare risultati degni di far sperare che nei prossimi anni una nuova molecola possa sconvolgere questo mercato. Una delle ragioni va addebitata alla insufficiente conoscenza dei meccanismi biochimici che si svolgono a livello delle ... (Continua)
05/03/2004 
Gestanti con Pre-eclampsia rischiano di più il cancro
Una complicazione durante la gravidanza aumenta il rischio per la gestante di sviluppare il cancro al seno, il cancro allo stomaco ed alle ovaie. Lo hanno annunciato, attraverso il British Medical Journal, ricercatori israeliani della Hadassah-Hebrew University.
La Pre-eclampsia è una sindrome che colpisce le gestanti e il bambino che hanno in grembo. E’ caratterizzata dall'alta pressione sanguigna, indotta dalla gravidanza, dalla riduzione del flusso sanguigno della placenta e ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale