Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 537

Risultati da 331 a 340 DI 537

07/06/2011 Più probabile l'insorgenza di un cancro se si hanno problemi di peso

Rischio tumori per chi è in sovrappeso
Meglio mettersi a dieta, e non solo per una questione estetica. L'ultimo avvertimento viene dal consueto incontro annuale dell'Asco, l'associazione americana di oncologia, che si sta tenendo a Chicago.
È il professore italiano Pier Franco Conte, direttore dell'Oncologia medica presso il Policlinico di Modena, a ricordare che “il grasso raccoglie tossine cancerogene, è una 'discarica' naturale dove si accumulano i veleni che possono portare al cancro. È inoltre una fonte di estrogeni, altra ... (Continua)

25/05/2011 Ridurre il rischio grazie a un Ace-inibitore
Insufficienza renale da obesità
Per limitare il rischio di insufficienza renale allo stadio terminale nei pazienti obesi è possibile ricorrere alla somministrazione di un Ace-inibitore. A dirlo è uno studio dell’Ibim-Cnr di Reggio Calabria e dell’Istituto Mario Negri di Bergamo, che hanno effettuato una nuova analisi dello studio Ramipril Efficacy in Nephrology (Rein) appena pubblicata sul Journal of American Society of Nephrology (JASN).
Lo studio riguarda il ruolo del Ramipril, un inibitore dell’enzima che regola la ... (Continua)
25/05/2011 Donne più attratte da uomini misteriosi e tormentati

Per sedurre i sorrisi non pagano
Se siete felici, non datelo a vedere, almeno se siete uomini. È il consiglio di un gruppo di psicologi dell'Università della British Columbia che sottolineano il maggior grado di attrazione esercitato dagli uomini tenebrosi rispetto a quelli solari e sorridenti.
Lo studio, pubblicato sulla rivista Emotion dell'American Psychological Association, evidenzia le differenze, in termini di fascino sessuale, fra uomini e donne. Per la prima volta è stata verificata una distinzione significativa ... (Continua)

18/05/2011 I rischi e i consigli utili per evitare infezioni

Onicofagia, come smettere di mangiarsi le unghie
Quante volte avete avuto la tentazione di portare le mani alla bocca e di cominciare a mordervi le unghie? Sappiate che potrebbe rivelarsi un vero e proprio disturbo, da trattare nel più breve tempo possibile per evitare spiacevoli conseguenze.
Si tratta di un'abitudine talmente diffusa che stando ai dati epidemiologici colpisce quasi la metà degli adolescenti e un buon terzo delle persone adulte. L'onicofagia può provocare la veicolazione di germi nella bocca che stazionano sotto le ... (Continua)

16/05/2011 Studio si concentra sulla mobilità cellulare e sui suoi effetti

Come migrano le cellule
Il comportamento delle cellule e il loro movimento sono alla base di una ricerca del Fred Hutchinson Cancer Research Center negli Stati Uniti, i cui ricercatori hanno pubblicato sulla rivista Nature Neuroscience risultati importanti per possibili intuizioni sullo sviluppo neurologico e sulla spiegazione di fenomeni quali le metastasi tumorali.
Le cellule si dividono e si posizionano secondo schemi corretti durante il normale sviluppo del corpo, e si specializzano per creare tessuti e ... (Continua)

27/04/2011 La capacità di filtraggio del rene messa a rischio dal gene PVT1
Un gene mette a rischio i reni
Scoperto un nuovo gene coinvolto nell'insorgenza dell'insufficienza renale grave. Si tratta di PVT1, la cui espressione riduce le capacità di filtraggio dei reni. La scoperta è ad opera di ricercatori del Translational Genomics Research Institute (Tgen) che hanno pubblicato uno studio su PloS ONE.
Da quanto si legge sull'articolo che accompagna la pubblicazione, PVT1 aumenta cinque volte in risposta all'iperglicemia. Disattivando l'espressione del gene diminuiscono le proteine legate ... (Continua)
26/04/2011 Il Bambino Gesù unico centro italiano per i pacemaker vescicali
Incontinenza pediatrica grave, la soluzione in 40 minuti
Il Bambino Gesù è l’unico ospedale pediatrico in Italia e uno dei pochi al mondo (10 in totale) dotato di tecnologie e professionalità in grado di eseguire la “neuromodulazione sacrale” in età pediatrica, una tecnica chirurgica mini-invasiva per il trattamento delle disfunzioni vescicali nei bambini.
Dall’incontinenza, alla ritenzione e alle infezioni urinarie, nel nostro Paese le patologie neurologiche della vescica - malattie rare tra le più frequenti - colpiscono 4-5 mila bambini e, ... (Continua)
19/04/2011 Lisina e olio di pesce per combattere e prevenire il disturbo

Schizofrenia, sostanze preventive e curative
È la lisina l'ultima speranza in ordine di tempo per combattere la schizofrenia. Secondo uno studio dell'Università di Goteborg, la sostanza ridurrebbe i sintomi della psicosi sui pazienti che ne assumono almeno 6 grammi al giorno per quattro settimane.
Dei partecipanti alla ricerca, l'80 per cento ha mostrato miglioramenti delle proprie facoltà cognitive. Caroline Wass, coordinatrice della ricerca, spiega: “questo studio è un buon punto di partenza per verificare i benefici della lisina. ... (Continua)

18/04/2011 09:37:47 Interruttore molecolare collegato all'insorgenza del disturbo

La genetica scatena gli attacchi di panico
Chi soffre di attacchi di panico dice che si tratta delle esperienze più improvvise, spaventose e spiacevoli mai provate. Ma cosa rende alcune persone suscettibili a tali attacchi mentre altre non ne sono affette?
Studi condotti su gemelli indicano che i fattori ereditari hanno un ruolo importante nel 40% dei casi. Non è però chiaro in che modo i geni siano coinvolti nel disturbo di panico. Un gruppo di ricercatori europei ha collegato un tipo di interruttore molecolare, piccole molecole di ... (Continua)

14/04/2011 Decifrare le sinapsi per capire meglio il funzionamento della nostra mente

La mappatura del cervello è vicina
Un team di ricercatori finanziati dall'Unione Europea ha sviluppato una tecnica innovativa in grado, per la prima volta, di mappare le connessioni e le funzioni delle cellule nervose nel cervello. Si avvicina così la possibilità di mettere a punto un modello computerizzato del cervello.
Lo studio, pubblicato su Nature, è stato condotto da un gruppo di neuroscienziati dello University College di Londra (UCL). Secondo le stime ci sarebbero 100 milioni di cellule nervose ("neuroni") nel ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale