Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 537

Risultati da 131 a 140 DI 537

20/09/2014 10:39:35 Fondamentale per la funzionalità del cervello

L'attività elettrica dei neuroni
C'è un codice da scoprire all'interno del nostro cervello. L'obiettivo a lungo termine della neuroscienza è proprio dare un volto ai misteriosi meccanismi che innescano tutta l'attività cerebrale.
Tutto ciò che pensiamo, ricordiamo e avvertiamo subisce una sorta di codifica nel cervello. Se riuscissimo a scoprire la natura di questo codice potremmo compiere passi in avanti impensabili nel campo della neuro-ingegneria. Ad esempio, potremmo realizzare trapianti cerebrali capaci di potenziare ... (Continua)

16/09/2014 15:23:00 Effetti positivi anche sulla psiche

Al lavoro in piedi o in bici, anche la mente ringrazia
Non è soltanto il fisico a beneficiare dell’abitudine di andare al lavoro a piedi o in bicicletta. Uno studio pubblicato dalla University of East Anglia e dal Centre for Diet and Activity Research dimostra che i pendolari attivi godono di un benessere generale più elevato rispetto a chi si reca sul posto di lavoro in macchina.
La ricerca, pubblicata su Preventive Medicine, ha analizzato circa 18mila pendolari di età compresa fra i 18 e i 65 anni seguiti per un periodo pari quasi a 18 anni. ... (Continua)

13/09/2014 12:53:31 Nuove procedure possono aiutare a creare farmaci migliori

La genetica del cervello per le malattie mentali
C’è un nuovo approccio possibile per la farmacologia applicata al campo psichiatrico. Nei laboratori di ricerca Novartis di Cambridge si stanno studiando procedure genetiche atte a sperimentare nuovi farmaci che abbiano come target vari disturbi mentali.
Servendosi delle cellule staminali e della loro estrema capacità di differenziazione, i ricercatori Novartis possono analizzare a livello molecolare cosa esattamente non funzioni nelle cellule cerebrali dei pazienti che soffrono di patologie ... (Continua)

29/08/2014 Informazioni sulla più comune malattia degenerativa da usura del ginocchio

Gonartrosi, cos'è e come si cura
Il primario di ortopedia all’ospedale Maggiore di Trieste, dott. Giulio Bonivento, spiega in termini chiari cos’è la gonartrosi, come e quando di manifesta e come procedere nella cura della malattia.

Che cos'è la gonartrosi?

È la più comune malattia degenerativa da usura del ginocchio. Tipica della terza/quarta età, consiste nella perdita dello strato di cartilagine che riveste internamente il ginocchio, fino ad esporre l’osso sottostante. L’aumento dell’attrito ad ogni ... (Continua)

21/08/2014 08:51:42 Danni alla salute da false cure inesistenti
La truffa della la dieta alcalina
Una delle più grosse bufale che purtroppo riscuote successo su internet è la cosiddetta «dieta alcalina», in base alla quale alimentarsi con cibi «non acidi» favorirebbe la salute e guarirebbe addirittura da svariate malattie.
Addirittura persone malate di tumore abbandonano le cure provate scientificamente per gettarsi in cure alternative la cui fine certa sarà la morte.
Negli ultimi anni, soprattutto in «ambienti alternativi», spopolano le affermazioni secondo cui la dieta (e le ... (Continua)
30/07/2014 17:58:00 I rischi di un'esposizione forzata alla sostanza

Il piombo minaccia l'intelligenza dei bambini
Uno studio pubblicato su Jama Pediatrics rilancia l'allarme sull'esposizione al piombo legata all'intelligenza dei bambini. Secondo la ricerca guidata da Jianghong Liu dell'Università della Pennsylvania, la concentrazione ematica di piombo svolge un ruolo importante nell'insorgenza dei disturbi del comportamento fra i bambini di età prescolare residenti in Cina.
Spiega l'autore: "il piombo è un metallo tossico che può ridurre il quoziente intellettivo nei più piccoli, ma quando le ... (Continua)

28/07/2014 09:53:46 Esame che prevede la risposta alla terapia

Un test per la sindrome nefrosica
Un team di ricercatori italiani ha messo a punto un nuovo test genetico per la diagnosi della sindrome nefrosica, patologia dei reni fra le più frequenti nei bambini. Il gruppo di lavoro dell'Università di Firenze e dell'Ospedale Pediatrico Meyer dello stesso capoluogo toscano è stato guidato da Sabrina Giglio e da Paola Romagnani, che hanno pubblicato sul Journal of the American Society of Nephrology i dettagli della loro sperimentazione.
Il test serve a capire quali bambini risponderanno ... (Continua)

16/07/2014 Rimedi last minute per non rinunciare alla spiaggia
La cellulite si cura con centella e caffeina
Precarietà e incertezze lavorative mettono a rischio le vacanze di milioni di italiani che, per non rinunciare ai soggiorni estivi, si trovano costretti a ricorrere ai famigerati “last minute”. Sempre più spesso, del resto, gli attori del turismo lamentano il fatto che le prenotazioni dei soggiorni nelle strutture ricettive avvengano sempre più a ridosso delle partenze, diffondendo una pratica che solo fino a 10 anni fa era impensabile.
L’assuefazione all’insicurezza e alla provvisorietà ha ... (Continua)
08/07/2014 11:56:58 Studio canadese dimostra la possibilità di interrompere la terapia

Lupus, per un periodo il trattamento si può sospendere
Liberarsi per un certo periodo dai farmaci per chi è affetto da lupus eritematoso sistemico è possibile. Lo dice uno studio canadese presentato nel corso dell'ultimo congresso della European League Against Rheumatism che si è tenuto a Parigi.
Nel caso in cui il paziente si trovi in una fase di remissione stabile della malattia, si può attuare una strategia atta alla riduzione e all'eliminazione dei farmaci, sospendendo la terapia anche per un periodo anche di 5 anni.
Il lupus comporta una ... (Continua)

03/07/2014 17:04:00 Gli eventi stressanti riducono le capacità mnemoniche

Lo stress minaccia la memoria
State sereni, se potete. Pare infatti che lo stress rappresenti una minaccia anche per la memoria. Una ricerca dell'Università dello Iowa ha trovato un nesso fra l'esposizione ripetuta ad alti livelli di cortisolo – l'ormone che l'organismo rilascia in caso di stress – e la perdita della memoria a breve termine.
I ricercatori hanno effettuato un esperimento su modello murino, pubblicandone i dettagli sulla rivista Neuroscience. Dai dati emerge che l'esposizione prolungata a livelli elevati ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale