Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 60

Risultati da 1 a 10 DI 60

21/07/2015 12:03:00 Cosa fare per non arrivare impreparati alle vacanze

Le 10 regole d'oro del viaggiatore
Le tanto agognate vacanze si avvicinano, ma è necessario arrivarci preparati. Bisogna cioè tenere conto del luogo e delle modalità con le quali viaggeremo per non rischiare niente in termini di salute.
Ecco alcuni semplici consigli per vivere le proprie vacanze in maniera serena:

- 3-4 settimane prima di partire: verifica se occorrono vaccinazioni obbligatorie o raccomandate, rivolgendoti all’Ambulatorio per i Viaggiatori internazionali della tua ASL.
- Assicurazione sanitaria: ... (Continua)

10/07/2015 17:20:20 I consigli dell'Aifa per non pregiudicare le proprietà dei medicinali

Il caldo mette a rischio anche i farmaci
L'afa estiva minaccia anche i farmaci che molti di noi assumono quotidianamente. Le alte temperature e la maggior esposizione ai raggi solari, infatti, pongono problemi di corretta conservazione dei medicinali, necessaria affinché i cittadini non corrano rischi diretti o indiretti per la propria salute.
L'Agenzia del Farmaco (Aifa) ha predisposto un documento in cui vengono elencati i consigli per mantenere l'integrità dei farmaci e la loro efficacia.
Oltre alle raccomandazioni valide per ... (Continua)

08/07/2015 09:42:53 I consigli di Assosalute per affrontare il caldo in città

Gli effetti del caldo su gambe e muscoli
Le ferie estive per la maggior parte degli italiani sono ancora lontane ma, a quanto pare, non si può dire lo stesso del gran caldo che è già arrivato. Le alte temperature se “affrontate” in città possono rivelarsi ancora più pericolose per il nostro organismo che non può fare affidamento su una rigenerante immersione al mare o sull’aria fresca di montagna.
“La prima cosa a cui prestare attenzione sono le nostre gambe, infatti con il caldo la microcircolazione delle zone periferiche fatica e ... (Continua)

04/05/2015 17:36:00 Nuovo dispositivo per rendere più facile la profilassi

Morbillo, il vaccino si fa con il cerotto
Per chi ha il terrore degli aghi e delle siringhe, la notizia avrà il sapore di una piccola rivoluzione. Un team di ricercatori del Georgia Institute of Technology e dei Centers for Disease Control and Prevention (Cdc) ha realizzato un cerotto per rendere più facile la somministrazione del vaccino che previene il morbillo.
Il cerotto è grande un centimetro quadrato e basta la pressione di un solo pollice per applicarlo sulla cute. Una volta applicato, i microaghi del cerotto cominciano a ... (Continua)

23/04/2015 12:26:00 Alcune persone geneticamente predisposte ad essere punte

Le zanzare sono attratte dal Dna
Tante persone dovranno mettersi il cuore in pace, verranno sempre punte dalle zanzare. Lo dice uno studio della London School of Hygiene & Tropical Medicine, secondo cui il fattore genetico sarebbe determinante nell'attirare i fastidiosi insetti.
La ricerca ha reclutato coppie di gemelli identici e non identici, scoprendo fra i primi la stessa capacità di attirare le zanzare. Gli scienziati inglesi hanno inserito alcuni esemplari di Aedies zanzare aegypti – quelle che causano la dengue – in ... (Continua)

21/04/2015 17:33:00 Studio americano esclude anche una responsabilità indiretta

Non c'è alcun rapporto fra autismo e vaccini
Dalla scienza arriva l'ennesima conferma che, a dispetto delle tante polemiche, autismo e vaccini non hanno nulla a che spartire. Nello specifico, è una ricerca pubblicata su Jama da un team del Lewin Group, in Virginia, a escludere qualsiasi collegamento, anche indiretto, fra la patologia e l'immunizzazione, in particolare quella trivalente.
Lo studio ha indagato la possibilità che l'immunizzazione, pur non costituendo la ragione scatenante del male, possa in un certo senso creare le ... (Continua)

30/03/2015 12:15:30 I vero/falso per affrontarla al meglio

La primavera dei bambini
È primavera, le giornate si sono allungate e si gioca all’aperto, ma i raffreddori e i malanni sono in agguato. E con le vacanze di Pasqua spesso i ritmi dei bambini vengono alterati e si fa qualche “strappo” ad una dieta sana.
La Prof.ssa Susanna Esposito, Presidente dell’Associazione Amici del Bambino Malato Onlus e Direttore dell’Unità di Pediatria ad Alta Intensità di Cura della Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano raccomanda a mamme e papà tutte le ... (Continua)

16/01/2015 12:02:49 Livelli di glucosio monitorati senza punture

Un tatuaggio controlla il diabete
Dopo le lenti a contatto è la volta dei tatuaggi. Un team dell'Università di San Diego ha infatti messo a punto dei tatuaggi temporanei in grado di misurare i livelli di glucosio nel sangue delle persone affette da diabete.
Chi è colpito dalla malattia deve fare i conti con la glicemia e regolare di conseguenza le dosi di insulina da assumere. Per questo, più volte nel corso della giornata il paziente deve ricorrere alle punture. I ricercatori americani, ... (Continua)

17/11/2014 14:49:00 Applicazione diretta sulla cute

Il botulino in gel per cancellare ogni ruga
Una vera e propria rivoluzione per i trattamenti estetici. Arriveranno a breve nuove formulazioni della tossina botulinica che sostituiranno le classiche punture. Il botulino sarà applicato attraverso un gel e servirà sia a trattare le tanto temute zampe di gallina sia a contrastare la sudorazione eccessiva. Per quest'ultima il numero delle iniezioni attualmente necessarie varia dalle 30 alle 50.
Il presidente Aiteb – Associazione Italiana Terapia Estetica Botulino – Massimo Signorini ... (Continua)

19/06/2014 14:55:00 Studio a lungo termine conferma il profilo di sicurezza e l'efficacia
Tossina botulinica sicura nell'utilizzo estetico
Più di 5mila sessioni di trattamenti con OnabotulinumtoxinA su oltre 200 pazienti per un periodo medio di circa 10 anni. È stato presentato a Milano, nell'ambito dell'incontro "Aiteb ospita la scienza", il primo studio al mondo di lungo periodo sull'utilizzo di OnabotulinumtoxinA in medicina estetica.
"Tra gli oltre 2.800 articoli pubblicati su riviste scientifiche e i quasi 80 trial clinici condotti, mancava uno studio di questo tipo che prendesse in considerazione il lungo termine. I ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale