Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 267

Risultati da 201 a 210 DI 267

04/01/2007 
Il cerotto anticoncezionale: confronto con la pillola
Si tratta di un sottile cerotto anticoncezionale che può sostituire la pillola. Si applica un solo cerotto alla settimana per tre settimane. Se il giorno 1 è il giorno dell'applicazione del primo cerotto, al giorno 8 e al giorno 15 (che saranno sempre gli stessi giorni della settimana) si sostituisce il cerotto levando il vecchio e subito attaccando il nuovo. Nella quarta settimana a partire dal giorno 22 non si utilizza il cerotto. Dopo 7 giorni e mai di più si deve applicare un nuovo ... (Continua)
10/07/2006 
Pillola contro l'Aids
Riserve dell’immunologo Fernando Aiuti, presidente dell’Anlaids, sull’entusiasmo suscitato dall’annuncio della messa a punto negli Stati Uniti di una terapia con una pillola che viene assunta dai malati di Aids una volta al giorno.
“La pillola, annunciata negli Stati Uniti e che avrà luce verde la prossima settimana dalle Autorità sanitarie americane, è formata da tre sostanze già disponibili in terapia. Comunque è sempre un vantaggio però solo per una parte dei pazienti. ... (Continua)
27/06/2006 
Contraccezione sicura con il cerotto transdermico
La donna è cambiata: oggi vuole che la libertà di scelta, che le spetta di diritto, sia anche sicura, più protetta dal rischio di effetti indesiderati e comoda e facile da ricordare. Per questo preferisce la contraccezione responsabile con il cerotto transdermico settimanale. Pratico nella nuova modalità di somministrazione per il 90% delle donne, sicuro e ben tollerato, con minori problemi a livello gastro-intestinale ed epatico rispetto alla pillola tradizionale per l'88% delle ... (Continua)
15/06/2006 
Una compressa al mese contro l’osteoporosi
Osteoporosi, basta una pillola al mese per non pensarci più. E il sesso debole non sarà più sesso fragile. La “terapia una volta al mese”, ibandronato, è una buona notizia per quattro milioni di italiane in menopausa che, entrate nel tunnel dell’osteoporosi, ogni giorno rischiano una frattura. Una terapia comoda, che non complica la vita, bastano 12 compresse l’anno; sicura nel senso di ben tollerabile; ed efficace perché riduce in maniera significativa, del 62 per cento, il rischio di nuove ... (Continua)
18/05/2006 
Belara, la pillola anti-concezionale della bellezza
Ritorna questa pillola contraccettiva, che alla sicurezza abbina anche un effetto salva-linea e benefici per pelle e capelli grassi. Ribattezzata in Germania ‘pillola della bellezza’, Belara, è l’unico contraccettivo derivato dal progesterone naturale prodotto dall’organismo, ed è frutto della combinazione di due molecole: clormadinone acetato ed etinilestradiolo. Oltre a un’elevata efficacia contraccettiva (99%), questo medicinale rispetta gli equilibri biologici (non provoca aumento di peso) ... (Continua)
10/04/2006 
Una pillola contraccettiva senza estrogeni
Le donne che desiderano utilizzare un metodo di contraccezione orale sicuro, ma non possono assumere estrogeni, possono indirizzarsi verso la pillola contraccettiva a base di solo progestinico, l’unica priva di estrogeni attualmente in commercio in Italia capace di inibire l’ovulazione.
“La pillola a base di desogestrel è indicata per le donne che non possono assumere estrogeni come ad esempio le donne che allattano, che fumano, che sono entrate in perimenopausa o che soffrono di ... (Continua)
29/03/2006 

Perché si preferisce rischiare al posto di curarsi?
Meglio una pillola che mettersi a dieta. Un italiano su quattro, di più le donne e in maggioranza chi ha un titolo di studio alto, preferisce convivere per tutta la vita con una malattia cronica, dal diabete all’ipertensione, piuttosto che sperare in una guarigione definitiva che richiede una terapia pesante e altrettanto pesanti sacrifici come calare di peso, smettere di fumare, fare sport. E cioè meglio assumere farmaci per tutta la vita che rivoluzionare gli stili di vita rinunciando ad ... (Continua)

29/03/2006 
Cerotto contraccettivo non si dimentica ed è ben tollerato
Sono soprattutto le trentenni del Nord le più entusiaste del cerotto contraccettivo in commercio in Italia da oltre un anno. Il dato emerge da una ricerca condotta su quasi 1.000 donne utilizzatrici del cerotto. I risultati sono stati successivamente approfonditi intervistando 140 donne selezionate dal campione.
I principali elementi che hanno convinto il campione di donne a provare il cerotto sono le caratteristiche del prodotto (73%) (tollerabilità, minori problemi a livello ... (Continua)
20/01/2006 
Una sola pillola per curarsi dall'AIDS
Basta con le tre pillole più volte al giorno del trattamento primario per i sieropositivi la cui infezione è stata appena diagnosticata. Le tre medicine (Sustiva, Viread, Emtriva) vendute ed assunte separatamente saranno incluse in una sola pillola semplificando la vita dei pazienti, e rendendo più facile seguire la terapia senza rischi di errori ed omissioni.
Gli esperti hanno realizzato una pillola unica, che secondo una serie di studi - incluso uno pubblicato sul 'New England ... (Continua)
10/01/2006 
Abuso di psicofarmaci e pratiche psichiatriche
La pratica psichiatrica negli ultimi due secoli ha adottato metodi che non saremmo in grado di distinguere dalle torture più barbare. Si va dalle docce d'acqua gelata, agli elettroshock, e si prosegue con le lobotomie, l'incatenamento con ferri, le grate di contenzione, le fruste, le incisioni chirurgiche, l'isolamento, il soffocamento, le macchine rotatorie, e persino ferri roventi applicati sulla nuca.
Ma per la psichiatria certe cose non sono mai cambiate!
Ai nostri giorni non ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale