Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2155

Risultati da 961 a 970 DI 2155

13/12/2012 Nuovo progetto di ricerca su vasta scala per la produzione di medicinali

Osteoporosi, farmaci dagli organismi marini
Al via un nuovo progetto per arrivare a terapie innovative contro l'osteoporosi. Il progetto, che prende il nome di BlueGenics ed è finanziato dall'Unione Europea, mira a trovare negli organismi marini i progetti genetici per nuovi farmaci che potrebbero aiutare a prevenire e curare gravi malattie umane come l'osteoporosi.
Grazie a un team internazionale di ricerca, coordinato dal professor Werner E.G. Müller dell'Istituto di chimica fisiologica del Centro medico dell'Università di Magonza, ... (Continua)

12/12/2012 09:47:54 Ingegneria genetica per un futuro migliore

Alghe antitumorali
Un’equipe di biologi dell’Università della California è riuscita ad ottenere, tramite operazioni di ingegneria genetica su alghe di tipo Reinhardtii Chlamydomonas, un principio attivo per la cura del cancro presente, attualmente, in un farmaco molto costoso.
E’ questo il risultato di sette anni di lavoro presso il laboratorio di Stephen Mayfield, professore di biologia alla UC San Diego e direttore del Center for Algae Biotechnology: dimostrare l’utilizzo dell’alga verde Reinhardtii ... (Continua)

11/12/2012 Evidenze a favore dell’associazione bendamustina-rituximab

Linfoma non-Hodgkin, terapia associata dà buoni risultati
L’associazione bendamustina più rituximab (B-R) come terapia di prima linea determina risultati superiori rispetto all’attuale standard terapeutico, nel caso di linfoma non-Hodgkin indolente e mantellare.
A dirlo sono cinque nuove serie di dati presentati questa settimana in occasione del 54esimo Congresso Annuale della Società Americana di Ematologia ad Atlanta, negli Stati Uniti.
Una sottoanalisi dello studio StiL NHL 1-2003 ha dimostrato un aumento significativo della sopravvivenza ... (Continua)

10/12/2012 15:56:32 Nuova scoperta italiana in campo ematologico
Una mutazione causa la leucemia mieloide cronica atipica
È un team italiano a firmare l'ultima scoperta in fatto di leucemia. I ricercatori del dipartimento di Scienze della Salute dell'Università di Milano-Bicocca hanno infatti individuato un'alterazione genetica responsabile della leucemia mieloide cronica atipica (aLMC), patologia rara che colpisce circa 200 soggetti ogni anno nel nostro paese e che è al momento senza cura.
La ricerca, apparsa su Nature Genetics, è a firma di un gruppo coordinato dal professor Carlo Gambacorti Passerini, ... (Continua)
07/12/2012 Ora disponibile un vaccino per abbattere le infezioni

Leishmaniosi, pericolo anche per l'uomo
Cresce il numero di famiglie che possiede un cane, ma anche il rischio di contagio da leishmaniosi.
Lo sottolinea una ricerca di Doxa Pharma che pone l'accento sul fatto che soltanto il 15 per cento dei proprietari di cani è colpito da una patologia in continua crescita, favorita anche da un clima sempre più caldo e umido.
Pur curando a dovere il proprio cane, molti non conoscono il rischio rappresentato dalla leishmaniosi, che si trasmette tramite i pappataci, insetti simili alle ... (Continua)

07/12/2012 Prolong TM, nuova opzione per curare la patologia

Nuovo trattamento per l'eiaculazione precoce
Si affaccia sul mercato un nuovo trattamento per la cura dell'eiaculazione precoce (EP) basato sulla stimolazione del pene atta ad abbassare la soglia della sensibilità. Si tratta di Prolong TM, sottoposto a una valutazione specializzata e presentato oggi durante la conferenza annuale della European Society for Sexual Medicine (ESSM, Società europea per la medicina sessuale) ad Amsterdam, in cui è stato raccomandato come miglior trattamento di prima linea per questo disturbo.
Durante alcuni ... (Continua)

06/12/2012 Geldanamicina inibisce la crescita incontrollata dei vasi sanguigni
Un farmaco per il cancro al seno utile per altri tumori
Un farmaco già in uso per combattere il cancro al seno rivela altre interessanti proprietà. Un team dell'Università di Leeds ha scoperto che la geldanamicina, medicinale che aggredisce una proteina associata alla diffusione del cancro mammario, può esercitare il suo effetto terapeutico anche contro un'altra proteina responsabile della crescita incontrollata dei vasi sanguigni.
Secondo il dott. Sreenivasan Ponnambalam, biologo presso la Facoltà di scienze biologiche dell'Università di Leeds, ... (Continua)
06/12/2012 Processo di riparazione innescato da molecole di Rna

Un nuovo modo per riparare il cuore
Anche un cuore malato può ricominciare a battere normalmente. Stavolta le protagoniste non sono le staminali, ma alcune molecole di Rna che avrebbero la capacità di rimettere in funzione le cellule cardiache messe in crisi da un infarto.
Un gruppo di ricercatori italiani del Centro internazionale per l'ingegneria genetica e le biotecnologie (Icgeb) di Trieste, guidato dal direttore Mauro Giacca, ha studiato e riprodotto la tecnica utilizzata da alcuni animali come la salamandra o i pesci, ... (Continua)

03/12/2012 
I defibrillatori più utili a sei mesi dall'infarto

Impiantare un defibrillatore cardiaco nelle settimane che seguono un infarto sarebbe meno efficace rispetto all'impianto effettuato sei mesi dopo. Lo ha stabilito uno studio internazionale pubblicato sul New England Journal of Medicine.


Il defibrillatore impiantabile permette ad un cuore in aritmia di ripartire ad un ritmo normale. Degli studi avevano mostrato che questi apparecchi salvano la vita anche quando erano impiantati da sei mesi a molti anni dopo l'evento ... (Continua)
02/12/2012 Un sito per uscirne

La dipendenza da pornografia è ancora un tabù
La dipendenza dalla pornografia è una patologia di cui non si parla eppure è un malessere diffuso se è vero che proprio su internet, mezzo incriminato per eccellenza, si trovano siti o gruppi di discussione dove persone colpite dal questa forma di dipendenza discutono e si interrogano sul problema. E pare sia proprio la rete a costituire il mezzo per queste persone per uscire dal problema grazie all'informazione. C'è persino qualche esperto che trova nel fenomeno un qualche aspetto ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale