Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2155

Risultati da 871 a 880 DI 2155

15/05/2013 La cottura dei cibi fondamentale per evitare gli inestetismi

Per la cellulite ci vuole la dieta molecolare
All'origine della formazione di cellulite ci sono gli Ages, dei complessi molecolari che minacciano la salute dei tessuti cutanei. Gli Ages si formano a causa del tipo di cottura adottato in cucina e sono presenti in alcuni cibi e bevande particolarmente ricchi di zuccheri raffinati.
A parlarne sono gli esperti intervenuti al Congresso nazionale della Società italiana di medicina estetica. Gli Ages (Advanced Glycation End-products) costituiscono una sorta di prodotto di scarto di una cottura ... (Continua)

15/05/2013 Accuse di illegalità e di oscurantismo si fronteggiano

Sul metodo Stamina il dibattito è acceso
Sul metodo Stamina il dibattito è aperto e a tratti duro. Il prof. Luca Pani, direttore dell'Agenzia italiana del farmaco, ha associato la tecnica all'olio di serpente in un'audizione alla commissione Affari speciali della Camera.
“Trattare le staminali mesenchimali come cellule e non come farmaci ci pone fuori dalle regole Ue” - ha affermato Pani - “il metodo Stamina usa una stessa metodologia per tutte le malattie. Questo si chiama olio di serpente”.
D'accordo anche il direttore del ... (Continua)

14/05/2013 Nesso evidente fra il consumo dell'alimento e l'insorgenza della patologia

La carne rossa aumenta il rischio di cancro all'esofago
Sono davvero tanti gli studi sugli effetti che la carne produce nell'organismo. Una nuova ricerca sottolinea il rischio maggiore di insorgenza del cancro esofageo in quelle persone che mangiano la carne in quantità elevate.
In particolare, per chi predilige carne rossa il rischio maggiore sarà legato all'insorgenza di un cancro esofageo a cellule squamose, mentre per chi preferisce le carni lavorate è più probabile lo sviluppo ... (Continua)

14/05/2013 I pediatri ne raccomandano un utilizzo giudizioso in età pediatrica

Bambini e antibiotici, sono sempre necessari?
Antibiotici si, antibiotici no. Quando è davvero necessario usarli? E quando invece sarebbe meglio aspettare? Sono stati questi i temi principali al centro della Consensus Conference, da poco conclusa a Bologna, che ha visto riuniti i maggiori esperti italiani di pediatria per discutere sull’Impiego giudizioso della terapia antibiotica nelle infezioni delle vie aeree in età pediatrica.
“L’obiettivo della Consensus Conference, alla luce delle più recenti evidenze scientifiche internazionali – ... (Continua)

13/05/2013 10:17:10 Il medicinale ha l'effetto di rendere i bambini più socievoli

Arbaclofene migliora i sintomi dell'autismo
Un nuovo farmaco potrebbe alleviare i sintomi riguardanti l'autismo. Lo dice uno studio della Seaside Therapeutics di Cambridge, in Massachusetts, che ha presentato i dettagli di una vasta ricerca sugli effetti prodotti dall'arbaclofene, farmaco noto con la sigla STX209.
Il prodotto agisce abbassando l'eccesso di attività cerebrale tipico dell'autismo. Il trial ha coinvolto 150 soggetti fra i 5 e i 21 anni affetti da autismo, che per 12 settimane hanno ricevuto il farmaco o un placebo.
Il ... (Continua)

13/05/2013 Boom di richieste di interventi per le dimensioni del pene

La falloplastica per un pene più grande
A tutto c'è rimedio. Negli ultimi anni è andato emergendo un nuovo fenomeno nell'ambito della chirurgia estetica, la falloplastica. Si tratta di un intervento volto a modificare la struttura e le dimensioni dell'organo genitale maschile.
Già da qualche anno il Centro di Medicina Sessuale di Milano ha proposto la “designer laser falloplastica”, un insieme di procedure chirurgiche pensate per soddisfare le esigenze del paziente in crisi per le dimensioni del pene, ma nella più assoluta ... (Continua)

10/05/2013 Studio boccia l'uso degli integratori in caso di alto rischio cardiovascolare

Infarto, quando gli omega 3 sono inutili
Assumere un'integrazione a base di omega 3 non ha effetti nel caso in cui il rischio cardiovascolare è alto. A dirlo è una ricerca italiana pubblicata sul New England Journal of Medicine da studiosi dell'Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri, con la collaborazione di oltre 800 medici di famiglia.
L'analisi ha infatti coinvolto oltre 12 mila pazienti con età media di 64 anni, di cui il 39 per cento donne, seguiti per un periodo di 5 anni. Lo scopo dello studio era verificare ... (Continua)

09/05/2013 Un allarme su alcuni medicinali come il valproato di sodio

Attenzione ai farmaci anti-emicrania in gravidanza
Assumere farmaci in gravidanza è sempre sconsigliato, si sa. Ora, un nuovo studio lancia l'allarme per ciò che riguarda i medicinali anti-emicrania e anti-epilettici, in particolare il valproato di sodio. L'alert viene da una fonte autorevole, la Food and Drug Administration americana.
Secondo i dati dell'agenzia di controllo sui farmaci statunitense, infatti, l'uso del valproato di sodio durante la gestazione potrebbe causare un abbassamento del quoziente intellettivo dei neonati. Sotto ... (Continua)

08/05/2013 19:19:15 Le nuove linee guida della National Osteoporosis Society
Deficit di Vitamina D: come trattarlo?
Le nuove linee guida per identificare e trattare il deficit di vitamina D sono state pubblicate in Gran Bretagna ad opera della National Osteoporosis Society (è possibile scaricarle dal sito internet della società scientifica).«Si tratta del consenso clinico più recente» ha detto uno degli autori, Nuttan Tanna, consulente farmacista presso la Northwick park menopause and clinical research unit, a Londra «basato sulle evidenze disponibili. Mi auguro che i farmacisti lo usino per informare i ... (Continua)
08/05/2013 Una battaglia da combattere su diversi fronti

I rimedi naturali contro la cellulite
Non appena si avvicina la bella stagione cominciano i timori che riguardano l'aspetto fisico e in particolare la cellulite, almeno per le donne. Quella che scientificamente viene definita panniculopatia edemato-fibro-sclerotica (PEPS) colpisce una vasta platea di donne, sia con problemi di peso sia in perfetta linea.
Una definizione del genere non può lasciare dubbi sul fatto che l'inestetismo tale non è, o non soltanto. Si tratta, infatti, di una vera e propria patologia causata da una ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale