Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2155

Risultati da 691 a 700 DI 2155

03/02/2014 Meccanismi neuronali inediti fanno luce sulla condizione

Come nasce l'ansia
Uno studio pubblicato sulla rivista Cell fa luce su uno dei disturbi psicologici più diffusi del nostro tempo, l'ansia. A fare la differenza sarebbe il setto laterale (LS), area del cervello collegata ad altre strutture cerebrali grazie a un particolare circuito neuronale.
Un gruppo di ricerca del California Institute of Technology guidato da David Anderson ha indagato questo meccanismo: “il nostro studio ha identificato un nuovo circuito neurale che svolge un ruolo causale nella promozione ... (Continua)

31/01/2014 13:01:21 La riconoscibilità del farmaco come fattore essenziale

Farmaci generici e aderenza alla terapia
Nella buona riuscita di una terapia, un elemento molto importante è la continuità con cui vengono assunti i farmaci e quindi la completa aderenza alla cura. In questo senso, la prescrizione di un farmaco generico al posto di quello di marca, può creare confusione nel paziente e, non essendo più familiare e ‘riconoscibile’, rischia di non essere più assunto con la dovuta regolarità.
Il prof. Claudio Borghi, Ordinario di Medicina Interna al Sant'Orsola Malpighi di Bologna, sottolinea ... (Continua)

30/01/2014 10:26:34 Un filler di ultima generazione migliora la zona degli occhi in modo soft

Bellezza, via borse e occhiaie con una punturina
Cerchi scuri attorno agli occhi, borse palpebrali, accentuazione del solco delle lacrime: le occhiaie sono uno dei problemi estetici più frequenti in giovani ed anziani, ma anche uno dei più difficili da trattare in campo estetico per via della delicatezza della zona interessata.
Una novità arriva dalla medicina estetica: si tratta del Radiesse, un filler di ultima generazione a base di idrossiapatite di calcio che è stato recentemente promosso per l'impiego su borse e occhiaie. A ... (Continua)

28/01/2014 11:28:18 Studio ribalta la visione classica dei rapporti tra funzione tiroidea e obesità

Obesità, e se non dipendesse dalla tiroide?
In tutti i paesi sviluppati o in via di sviluppo l’obesità ha raggiunto negli ultimi venti anni proporzioni epidemiche e la sua incidenza è in continuo aumento. In Italia ben il 33% della popolazione è in sovrappeso (41% degli uomini e 26% delle donne) e quasi il 10% è obesa. In Lombardia il dato si attesta intorno al 25% per i soggetti in sovrappeso e all’8% per gli obesi.
Sebbene i primi responsabili dell’obesità siano le cattive abitudini alimentari e lo scarso movimento, numerosi studi ... (Continua)

28/01/2014 10:19:49 Analisi del primo e del secondo globulo polare

Un doppio screening genetico combatte l'orologio biologico
Portare indietro le lancette dell'orologio biologico di 10 anni è possibile quando si parla di ovociti. Abbinando lo screening genetico sul primo e sul secondo globulo polare, per le donne 40enni è possibile poter affrontare il desiderio di una maternità con una maggiore serenità.
Questa doppia analisi aumenta infatti le percentuali di successo, arrivando a sfiorare un tasso del 50 per cento, “quasi come se si avesse a che fare con ovociti di una trentenne”, osserva Michael Jemec, ... (Continua)

27/01/2014 15:47:00 Bere è fondamentale, soprattutto per i più piccoli

L'importanza della giusta idratazione
I famosi due litri di acqua al giorno sono lontani dall'essere raggiunti dagli italiani. In media, ci fermiamo a un litro di liquidi introdotti durante la giornata, secondo gli esiti di Liz (Liquidi e zuccheri in Italia), un'analisi condotta su 2mila persone sparse per tutto il paese.
Sulla scorta di questo risultato non soddisfacente, i medici di famiglia hanno rivolto un appello affinché vengano promosse e adottate abitudini alimentari più consone che garantiscano una maggiore ... (Continua)

27/01/2014 Il mentolo favorisce lo sviluppo di tessuto adiposo bruno

Proviamo il mentolo per dimagrire
Il mentolo si aggiunge alla lista delle sostanze amiche per chi decide di mettersi a dieta. È la sintesi di uno studio pubblicato su Molecular and Cellular Endocrinology da un team di ricerca del Dipartimento di Medicina dell'Università di Padova coordinato da Marco Rossato.
La ricerca ha indagato i meccanismi molecolari che una volta attivati regolano la trasformazione del tessuto adiposo bianco in tessuto adiposo bruno, quello in grado di bruciare i grassi immagazzinati al suo interno ... (Continua)

23/01/2014 15:28:37 Due nuovi farmaci danno speranze ai malati
Nuove cure possibili per il mesotelioma
Novità in vista per la cura del mesotelioma, il tumore che colpisce il mesotelio, il tessuto che avvolge la cavità pleurica. Due studi hanno mostrato gli effetti positivi di due nuovi farmaci, Rita e MK-1775, entrambi in associazione con il cisplatino.
Nel primo studio, pubblicato su Cell Cycle, è stata verificata l'efficacia di alcuni farmaci progettati per riattivare la proteina P53, un soppressore tumorale che in molti casi di cancro si disattiva facilitandone la diffusione.
“Tra i ... (Continua)
22/01/2014 11:13:00 Nuove cure sempre più vicine
Il futuro prossimo della terapia genica
Dal fronte della terapia genica arrivano progressi importanti che possono far supporre la prossima disponibilità di nuovi trattamenti per una serie di malattie provocate da un malfunzionamento genetico.
Il capostipite di questo tipo di trattamenti è Glybera, un farmaco prodotto dalla casa farmaceutica olandese UniQure che ha ricevuto l'approvazione della Commissione Europea.
Glybera è indicato per il trattamento dei pazienti affetti da deficit ereditario di lipoproteina lipasi, un enzima ... (Continua)
20/01/2014 Dalla Medicina tradizionale cinese un possibile ausilio per la prevenzione

Alcune erbe possono ritardare il diabete
Per non far sì che una condizione prediabetica evolva in diabete conclamato potrebbero essere utili alcune erbe della Medicina tradizionale cinese. A dirlo è uno studio dell'Università di Chicago pubblicato sul Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism (JCEM).
Stando ai dati, il diabete insorge in media tre anni dopo la diagnosi di prediabete, una condizione che espone il soggetto al rischio anche di altre patologie cardiovascolari e di ictus.
Il dott. Chun-Su Yuan, che ha ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale