Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2155

Risultati da 2021 a 2030 DI 2155

20/11/2003 

Le erbe officinali hanno potenzialità non sfruttate
Aloe Vera, Gin Pent, Kawa Kawa, Zenzero, Guaranà, Artiglio del Diavolo. Sono solo alcune delle erbe officinali, dai nomi più o meno esotici, in grado, grazie ai principi in esse contenuti, di apportare dei benefici al funzionamento dell’organismo e di coadiuvare la medicina nella cura delle malattie, oppure di fornire ad essa le sostanze terapeutiche necessarie. Per molte di queste però non si conoscono tutte le proprietà terapeutiche perché non sono state studiate abbastanza. E’ per questo che ... (Continua)

20/11/2003 

Cos'è il diabete: i fattori di rischio e le regole d'oro
Il diabete (meglio definito come diabete mellito) è la più comune tra le malattie metaboliche ed è caratterizzata da una condizione di iperglicemia, in altre parole un aumento del glucosio nel sangue. In pratica, ci si ammala di diabete quando il corpo non è più capace di utilizzare lo zucchero presente nel sangue (glucosio) e lo accumula alzando la glicemia. In Italia una persona su tre sopra i 40 anni è a rischio diabete.

Diabete mellito di tipo 1
E’ caratterizzato ... (Continua)

13/11/2003 
Identificato virus all’origine del cancro colorettale
Una nuova scoperta sulle cause dello sviluppo del cancro colorettale è stata effettuata dai Ricercatori universitari che operano presso il Centro Unificato di Ricerca Biomedica Applicata del Policlinico S.Orsola-Malpighi.
In particolare è stato individuato il meccanismo con il quale un virus, il poliomavirus JC, può determinare alterazioni genetiche alla base del cancro colorettale. Il poliomavirus JC è molto frequente nella popolazione, ma alcuni ceppi determinano delle alterazioni ... (Continua)
13/11/2003 
Lavori ripetitivi danneggiano ossa e articolazioni
Potrebbe essere definita la sindrome della catena di montaggio essendo questa la situazione lavorativa tipica quando si pensa a gesti ripetitivi e intensi, ma può non essere solo colpa del lavoro. Pare che ossa e articolazioni risentano dei movimenti ripetitivi tipici di alcune professioni, ma anche mouse e tastiere, moderni strumenti dei lavoratori di oggi, sono da annoverare tra i colpevoli . Il rischio è quello di anni a ossa, tendini e legamenti.
Con una ricerca realizzata alla ... (Continua)
12/11/2003 
Colpa di un gene rara malattia ai reni dei bambini
La sindrome emolitica-uremica è una rara forma di insufficienza renale dei bambini che può essere causata da fromazioni tossiche di batteri E.coli.L'HUS provoca un'acuta disfunzione renale e può danneggiare i reni permanentemente o cusare morte per insufficienza renale. I bambini di età inferiore i 5 anni sono i più soggetti a contrarre la malattia.
La sindrome emolitica uremica, come la porpora trombocitopenica, è una complicazione della infezione da Escherichia coli enteroemorragica e ... (Continua)
06/11/2003 

Rischiosi mercurio e metalli pesanti usati in odontoiatria
Mercurio e metalli pesanti. Perché un rischio il loro uso in Odontoiatria. Da tutto il mondo, ad Abano Terme, rispondendo all’invito dell'AIOB per discutere di un problema sempre più importante e cioè il mercurio e i metalli pesanti in Odontoiatria.

Perché è allarme mercurio quando il dentista pratica un’otturazione in amalgama?
La domanda è per il dottor Raimondo Pische, presidente dell’Accademia Internazionale di Odontoiatria Biologica.
L’allarme può derivare ... (Continua)

31/10/2003 
Messa a punto una nuova sostanza antirigetto
Una nuova sostanza antirigetto per chi è stato sottoposto ad un trapianto sta dando degli ottimi risultati e potrebbe rappresentare una svolta nella medicina dei trapianti.
Si sostanza non ha ancora un nome ma una sigla (CP-690,550) ma è stata già testata con ottimi risultati sui topi e sulle scimmie che, rispettivamente, avevano ricevuto cuore e reni. La sostanza riesce a bloccare con efficacia il rigetto degli organi trapiantati e non da' effetti collaterali.
Secondo il capo ... (Continua)
29/10/2003 

Anticorpi monoclonali: una nuova arma contro il cancro
Gli anticorpi monoclonali sono proteine in grado di riconoscere e legarsi ad altre specifiche proteine. Sono impiegati largamente in medicina sia per la diagnosi sia per la cura di malattie. Sono utilizzati nelle tecniche diagnostiche che richiedono reagenti altamente specifici, e per individuare e misurare proteine solubili e marcatori superficiali delle cellule. Per questo il loro uso è esteso nelle trasfusioni di sangue, in ematologia, in istologia, in microbiologia, in chimica clinica e in ... (Continua)

23/10/2003 

La meteoropatia è una vera malattia per il 5% degli italiani
Esiste la la sindrome dello scirocco, la sindrome del vento dell'est, la sindrome del Fhon, la sindrome del vento del sud e la sindrome del vento del deserto ; poi le sindromi dei periodi temporaleschi e le sindromi del fronte ciclonico. Il linguaggio dei meteorologi dunque entra nella medicina: si parla, infatti, di anemopatie quando le condizioni meteorologiche hanno un'azione aggressiva verso l'organismo umano. Si possono però verificare anche aggravamenti acuti di malattie croniche ... (Continua)

22/10/2003 

Asma: 9 pazienti su 10 a rischio respiro
Secondo gli esperti solo un adeguato controllo dei sintomi e un trattamento adeguato migliora la qualità della vita e consente di fare sport ad altissimo livello. La storia di Domenico Fioravanti olimpionico di nuoto.
Negli ultimi 12 mesi, pur assumendo i farmaci, nove pazienti su dieci in Italia hanno avuto un peggioramento dell’asma: il 15% di questi ha dichiarato di aver perso in media 14 giorni di lavoro all’anno e il 20% di essersi giocati 5 giorni al mese a causa della malattia. ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale