Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2155

Risultati da 1911 a 1920 DI 2155

21/02/2005 
Terapia genica: una nuova tecnica la rende più sicura
Scoperta una nuova tecnica per aumentare la sicurezza e l’efficacia della terapia genica che consiste nell’inserire in una cellula malata una “navicella” da cui escono due proiettili biologici, uno per compensare il gene malato con quello sano e uno per rendere visibili le cellule nelle quali è entrato il gene sano. È l’oggetto della pubblicazione del gruppo coordinato da Luigi Naldini, condirettore dell’Istituto Telethon-San Raffaele per la Terapia Genica (HSR-TIGET) sulla prestigiosa rivista ... (Continua)
18/02/2005 
Lombalgia acuta: i pazienti sono poco soddisfatti
Il Direttore Scientifico dell'Istituto scientifico italiano colonna vertebrale, Dott. Stefano Negrini commenta, nel comunicato stampa emesso dall'Istituto il 17 febbraio 2005, le linee Guida per la lombalgia acuta e le definisce "essenziali, ma non sempre affidabili". Viene poi commentato lo studio con il quale gli autori "hanno cercato di verificare quali sono le aspettative e qual è la soddisfazione nei confronti delle prestazioni sanitarie del paziente che soffre di mal di ... (Continua)
11/02/2005 

Una forte emozione può far male al cuore
Uno choc emotivo, di gioia o di tragedia, può indebolire il cuore al punto da far credere ad un infarto.
Gli autori dello studio lo chiamano la sindrome del cuore infranto, ma contrariamente a ciò che si potrebbe credere, non ha nulla da vedere con San Valentino. Ma con le emozioni forti, e non soltanto di natura amorosa.
Diciannove pazienti esaminati dai medici della Johns Hopkins University, a Baltimore (negli USA), curati d'urgenza con gli stessi sintomi di un ... (Continua)

09/02/2005 
Studio dell'ISS sugli esiti del By/pass a breve termine
Lo studio "Esiti a breve termine di interventi di By-pass aorto-coronarico" ha valutato gli esiti di mortalità a trenta giorni dopo un intervento di By-pass aorto-coronarico in 64 centri di cardiochirurgia in tutto il Paese.
Dallo studio, svolto in collaborazione con la Federazione Italiana delle Società Medico-Scientifiche (FISM) e che ha monitorato 34.310 interventi di by pass isolato effettuati tra gennaio 2002 e settembre 2004 è risultato che la mortalità della popolazione monitorata ... (Continua)
08/02/2005 
Una nuova cura per l’acromegalia, causa del gigantismo
Da oggi un farmaco innovativo frutto della ricerca Pfizer, Pegvisomant, apre nuove prospettive al trattamento dell’acromegalia, una malattia rara ed invalidante, e offre una possibilità di cura anche per i pazienti che non rispondono ad altri schemi terapeutici.
Pegvisomant, nuovo trattamento per l’acromegalia, fa parte di una nuova classe di farmaci di origine ricombinante con un approccio profondamente innovativo. Il meccanismo con cui Pegvisomant svolge la sua azione ... (Continua)
01/02/2005 
Il massaggio utile per i bambini in cura per la leucemia
Il massaggio migliora l'umore e le funzioni immunitarie dei bambini colpiti da leucemia.
Dopo un mese di massaggi quotidiani praticati dai genitori, il numero di globuli bianchi e di cellule immunitarie nei bambini colpiti da leucemia aumenta significativamente. A dimostrarlo è stato uno studio recente condotto da Research Touch Institue della scuola di medicina di Miami e la collaborazione del personale dell'Holiday Memorial Regional Hospital e pubblicato dal Journal of Bodywork and ... (Continua)
31/01/2005 
Prevenire o vaccinare? I pediatri e la medicina naturale
Con un comunicato stampa, i pediatri di famiglia della FIMP esprimevano alcuni giorni fa i loro dubbi sulla situazione italiana in fatto di vaccinazioni e sollecitavano il nuovo calendario vaccinale, accusando le regioni di negare i nuovi vaccini per non aprire i cordoni della borsa: ''Ci sono in Italia bambini di serie A e di serie B, per quanto riguarda le vaccinazioni? E chi è responsabile se un bambino subisce un danno permanente da una malattia prevenibile con questi vaccini? A ... (Continua)
28/01/2005 
Individuata la proteina responsabile della mielofibrosi
La riattivazione di una proteina, la GATA-1, nei pazienti affetti da mielofibrosi idiopatica, una malattia delle cellule staminali le cui cause sono ancora sconosciute e che in alcuni casi evolve in leucemia, potrebbe essere un rimedio per la cura di questa malattia. E'quanto emerge da uno studio pubblicato recentemente sulla rivista Blood, reso possibile grazie a un co-finanziamento del Ministero della Salute e a un progetto di ricerca dell'Istituto Superiore di Sanità, ISS e del Centro ... (Continua)
28/01/2005 
La chinesiterapia contro l'incontinenza urinaria
L’incontinenza urinaria riguarda in Italia oltre 3 milioni di donne ( circa una su cinque ) e circa 500 mila uomini.
Il 28-29 gennaio 2005 si terrà a Torino presso il Centro Congressi Torino Incontra il Joint Meeting Nazionale sulla Riabilitazione Perineale “La chinesiterapia nella incontinenza urinaria, fecale e nella stipsi” della Società Italiana di Urodinamica (SIUD) e della Società di Medicina Fisica e Riabilitazione (SIMFER).
“Si tratta principalmente di un disturbo al ... (Continua)
18/01/2005 

Il legame tra gli ormoni sessuali e la sclerosi multipla
Potrebbe esserci un legame tra i livelli degli ormoni sessuali e lo sviluppo della sclerosi multipla.
L'infiammazione causata dalla sclerosi multipla danneggia il sistema nervoso ed il cervello, portando a sintomi quali affaticamento, intorpidimento e problemi di memoria, movimento e del linguaggio.
La sclerosi colpisce due volte di più le donne rispetto agli uomini e la gravidanza sembra alleviare i sintomi. Ciò ha portato i ricercatori ad ipotizzare un ruolo degli ormoni che ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale